Born to be wild (Nato per essere selvaggio) è la traccia numero cinque dell’album d’esordio omonimo dei Steppenwolf, pubblicato nel gennaio del 1968. Born to be wild, pubblicata come singolo nel giugno 1968, è inclusa nella colonna sonora di Easy Rider e in molti altri film.

Formazione Steppenwolf (1968)

  • John Kay – voce
  • Michael Monarch – chitarra
  • Rushton Moreve – basso
  • Jerry Edmonton – batteria
  • Goldy McJohn – tastiere

Traduzione Born to be wild – Steppenwolf

Testo tradotto di Born to be wild (Mars Bonfire) dei Steppenwolf [Dunhill Records]

Born to be wild

Get your motor runnin’
Head out on the highway
Lookin’ for adventure
And whatever comes our way
Yeah Darlin’ go make it happen
Take the world in a love embrace
Fire all of your guns at once
And explode into space

I like smoke and lightning
Heavy metal thunder
Racin’ with the wind
And the feelin’ that I’m under

Yeah Darlin’ go make it happen
Take the world in a love embrace
Fire all of your guns at once
And explode into space

Like a true nature’s child
We were born, born to be wild
We can climb so high
I never wanna die

Born to be wild
Born to be wild

Nato per essere selvaggio

Fai correre il motore
a testa bassa sull’autostrada
cercando l’avventura
e tutto ciò che capita sulla tua strada
sì cara, fai che succeda
prendi il mondo in un abbraccio d’amore
fai fuoco con le tue pistole contemporaneamente
ed esplodi nello spazio

Mi piacciono il fumo e il lampo
il rombare del metallo pesante
gareggiando col vento
e sentendo che sono sotto

sì cara, fai che succeda
prendi il mondo in un abbraccio d’amore
fai fuoco con le tue pistole contemporaneamente
ed esplodi in cielo

come un vero figlio della natura
siamo nati, nati per essere selvaggi
possiamo scalare così in alto
non voglio morire mai

Nato per essere selvaggio
Nato per essere selvaggio

Tags:  -  10.741 visite