I predict a riot (Prevedo una rivolta) è la traccia numero due del primo album dei Kaiser Chiefs, Employment, pubblicato il 7 marzo del 2005.

Formazione Kaiser Chiefs (2005)

  • Ricky Wilson – voce
  • Andrew “Whitey” White – chitarra
  • Simon Rix – basso
  • Nick Hodgson – batteria, voce
  • Nick “Peanut” Baines – tastiera

Traduzione I predict a riot – Kaiser Chiefs

Testo tradotto di I predict a riot (Wilson, White, Rix, Baines, Hodgson) dei Kaiser Chiefs [B-Unique]

I predict a riot

Watching the people get lairy
Is not very pretty I tell thee
Walking through town is quite scary
And not very sensible either
A friend of a friend he got beaten
He looked the wrong way at a policeman
Would never have happened to Smeaton
And old Leodiensian

La-ah-ah, la la lalala la
Ah-ah-ah, la la lalala la

I predict a riot, I predict a riot
I predict a riot, I predict a riot

I tried to get in my taxi
A man in a tracksuit attacked me
He said that he saw it before me
Wants to get things a bit gory
Girls run around with no clothes on
To borrow a pound for a condom
If it wasn’t for chip fat,
well they’d be frozen
They’re not very sensible

La-ah-ah, la la lalala la
Ah-ah-ah, la la lalala la

I predict a riot, I predict a riot
I predict a riot, I predict a riot

And if there’s anybody left in here
That doesn’t want to be out there
Watching the people get lairy
Is not very pretty I tell thee
Walking through town is quite scary
And not very sensible

La-ah-ah, la la lalala la
Ah-ah-ah, la la lalala la

I predict a riot, I predict a riot
I predict a riot, I predict a riot

And if there’s anybody left in here
That doesn’t want to be out there

I predict a riot, I predict a riot
I predict a riot, I predict a riot

Prevedo una rivolta

Osservo la gente che si ubriaca e fa casino
Non è propriamente bello, ti dico
Camminare per la città è decisamente pericoloso
Non è nemmeno sensato
Un amico di un amico è stato picchiato
Guardava nel modo sbagliato un poliziotto
Non sarebbe mai successo a Smeaton
Ex alunno della Grammar School di Leeds

La-ah-ah, la la lalala la
Ah-ah-ah, la la lalala la

Prevedo una rivolta, prevedo una rivolta
Prevedo una rivolta, prevedo una rivolta

Provo a raggiungere un taxi
Il tamarro in tuta mi aggredisce
Dice che l’ha visto prima di me
E adesso vuole rendere le cose sanguinose
Le ragazze tutte svestite cercano
una sterlina per un preservativo
Se non fosse per l’olio fritto,
sarebbero congelate
Non sono molto coscienti

La-ah-ah, la la lalala la
Ah-ah-ah, la la lalala la

Prevedo una rivolta, prevedo una rivolta
Prevedo una rivolta, prevedo una rivolta

E se c’è rimasto qualcuno qui
Che non vuole essere là fuori
A vedere la gente che si ubriaca e fa casino
Non è propriamente bello, ti dico
Camminare per la città è decisamente pericoloso
Non è nemmeno sensato

La-ah-ah, la la lalala la
Ah-ah-ah, la la lalala la

Prevedo una rivolta, prevedo una rivolta
Prevedo una rivolta, prevedo una rivolta

E se c’è rimasto qualcuno qui
Che non vuole essere là fuori

Prevedo una rivolta, prevedo una rivolta
Prevedo una rivolta, prevedo una rivolta

Tags:  -  149 visite