July morning (Una mattina di luglio) è la traccia numero tre del terzo album degli Uriah Heep, Look at yourself, pubblicato nel settembre del 1971.

Formazione Uriah Heep (1971)

  • David Byron – voce
  • Ken Hensley – chitarra, organo, piano
  • Mick Box – chitarra
  • Paul Newton – basso
  • Ian Clarke – batteria

Traduzione July morning – Uriah Heep

Testo tradotto di July morning (Byron, Hensley) degli Uriah Heep [Mercury]

July morning

There I was on a July morning
Looking for love
With the strength
Of a new day dawning
And the beautiful sun
At the sound
Of the first bird singing
I was leaving for home
With the storm
And the night behind me
And a road of my own
With the day came the resolution
I’ll be looking for you

I was looking for love
In the strangest places
Wasn’t a stone
That I left unturned
Must have tried more
Than a thousand faces
But not one was aware
Of the fire that burned
In my heart, in my mind, in my soul

Una mattina di luglio

Ero lì in un mattino di luglio
In cerca dell’amore
Con la forza
Di un nuovo giorno che stava nascendo
Ed il sole meraviglioso
Al suono
Del primo uccello che cantava
Stavo partendo verso casa
Con la tempesta
E la notte dietro di me
Ed una strada proprio mia
Con il giorno venne la decisione
Andrò alla ricerca di te

Stavo cercando l’amore
Nei luoghi più strani
Non c’era una pietra
che non ho rivoltato
Devo aver provato
Più di un migliaio di facce
Ma nessuna era consapevole
Del fuoco che bruciava
Nel mio cuore, nella mia mente, nella mia anima

Tags:  -  969 visite