Madrigal (Madrigale) è la traccia numero cinque del quinto album in studio dei Rush, A farewell to Kings, pubblicato il primo settembre del 1977.

Formazione Rush (1977)

  • Geddy Lee – basso, tastiere, voce
  • Alex Lifeson – chitarra
  • Neil Peart – batteria

Traduzione Madrigal – Rush

Testo tradotto di Madrigal (Peart, Lee, Lifeson) dei Rush [Mercury]

Madrigal

When the dragons grow too mighty
To slay with pen or sword
I grow weary of the battle
And the storm I walk toward

When all around is madness
And there’s no safe port in view
I long to turn my path homeward
To stop a while with you

When life becomes as barren
And as cold as winter skies
There’s a beacon in the darkness
In a distant pair of eyes

In vain to search for honor
And in vain to search for truth
But these things can still be given
Your love has shown me proof…

Madrigale

Quando i dragoni crescon alquanto possenti
Per straziare con penna o spada
Stremato esco dalla battaglia
E mi dirigo a ridosso della tormenta

Quando tutt’intorno v’è la sola follia
E non v’è un porto sicuro all’orizzonte
Bramo di riprender il sentiero di casa
Per fermarmi un attimo con te

Quando la vita diventa sterile
E fredda come il ciel d’inverno
V’è un farò nella tenebra
In distanti paia d’occhi

Alla vana cerca d’onor
E alla vana cerca di verità
Ma tutto ciò dev’esser ancor donato
Il tuo amor si è mostrato a me come prova…

* traduzione inviata da Stefano Quizz

Tags:  -  142 visite