Solid rock (Solida roccia) è la traccia numero sei del terzo album dei Dire Straits, Making Movies pubblicato il 17 ottobre del 1980.

Formazione Dire Straits (1980)

  • Mark Knopfler – voce, chitarra
  • John Illsley – basso
  • Pick Withers – batteria

Traduzione Solid rock – Dire Straits

Testo tradotto di Solid rock (Knopfler) dei Dire Straits [Vertigo]

Solid rock

Well take a look at that
I made a castle in the sand
saying this is where it’s you know
couldn’t understand now
if i realised that
the chances were slim
how come I’m so surprised
when the tide rolled in

I wanna live on solid rock
I’m gonna live on solid rock
I wanna give I don’t wanna be blocked
I’m gonna live on solid rock

Well I’m sick of potential
I’m sick of vanity now
I’m sticking to essential reality now
I don’t know what’s worse
try to make a silk purse
living an illusion living in confusion

I wanna live on solid rock
I’m gonna live on solid rock
I wanna give I don’t wanna be blocked
I’m gonna live on solid rock

Well a house of cards
was never built for shock
you could blow it down in any kind of weather
now two solid rocks two solid blocks
you know they’re gonna stick
yeah they’re gonna stick together

Because the heart that you break
that’s the one that you rely on
the bed that you make
that’s the one you gotta lie on
when you point your finger
cos your plan fell through
you got three more fingers pointing back at you

I wanna live on solid rock
I’m gonna live on solid rock
I wanna give I don’t wanna be blocked
I’m gonna live on solid rock

Solida roccia

Bene, guarda questo
Ho fatto un castello nella sabbia
diciamo che è dove tu sai
non potresti capire adesso
Se avessi saputo
che i cambiamenti erano così esili
come mai sono così sorpreso
quando la marea vi entra dentro

Voglio vivere sulla solida roccia
Vivrò sulla solida roccia
Voglio dare non voglio essere fermato
Vivrò sulla solida roccia

Bene, sono nauseato da quello che potrei fare
sono nauseato dalla vanità adesso
sto cercando l’essenziale adesso
non so cosa sia peggio
tentar di far pulsare la seta
vivere nell’illusione vivere nella confusione

Voglio vivere sulla solida roccia
Vivrò sulla solida roccia
Voglio dare non voglio essere fermato
Vivrò sulla solida roccia

Be, una casa di carte
non p mai stata costruita per caso
puoi farla cadere con ogni tipo di vento
ora, due solide roccie, due solidi blocchi
lo sai che staranno insieme
sì, staranno insieme per sempre

Perchè il cuore che hai infranto
sarà quello a cui ti affiderai
il letto che hai fatto
sarà quello in cui giacerai
quando punti il dito
perchè i tuoi piani sono crollati
hai altre tre dita che puntano a te

Voglio vivere sulla solida roccia
Vivrò sulla solida roccia
Voglio dare non voglio essere fermato
Vivrò sulla solida roccia

Tags:  -  1.297 visite