Crea sito

Astral world – Rockets

Astral world (Mondo astrale) è la traccia numero due del terzo album dei Rockets, Plasteroid, pubblicato il 20 maggio del 1979.

Formazione Rockets (1979)

  • Christian Le Bartz – voce, sintetizzatore
  • ‘Little’ Gérard L’Her – voce, basso
  • Alain Maratrat – chitarra
  • Alain Groetzinger – batteria
  • Fabrice Quagliotti – tastiere

Traduzione Astral world – Rockets

Testo tradotto di Astral world (L’Her) dei Rockets [Rockland]

In the night, when it’s dark
I will stand dressed in black
Astral world
I’m the dream in your sleep
I’m the tear when you weep
And I can hypnotise you with bionic eyes
You can find me around, astral world
You can see me around, astral world

Nella notte, quando è buio
Sarò vestito di nero
Mondo astrale
Sono il sogno nel tuo sonno
Sono la lacrima quando piangi
E posso ipnotizzarti con i miei occhi bionici
Puoi trovarmi ovunque, mondo astrale
Puoi vedermi ovunque, mondo astrale

I’m the fear in your mind
I’m the way you can’t find
But I can ease your pain
With my synthetic brain
You can find me around, astral world
You can see me around
But it’ill take some time until you realise

Sono la paura nella tua mente
Sono la via che non riesci a trovare
Ma posso alleggerire il tuo dolore
Con il mio cervello sintetico
Puoi trovarmi ovunque, mondo astrale
Puoi vedermi ovunque
Ma ci vorrà del tempo prima che te ne renda conto

The day you’ll see the light
I will stand dressed in white
And I’ll give you the key
To the Eternity
Astral world is around
But it took some time until you realise
Astral world

Il giorno che vedrai la luce
Sarò vestito di bianco
Ti darò la chiave
Verso l’Eternità
Il mondo astrale è ovunque
Ma ci è voluto del tempo prima che te ne rendessi conto
Mondo astrale

* traduzione inviata da Graograman00

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.