Casual conversations – Supertramp

Casual conversations (Conversazioni superficiali) Γ¨ la traccia numero nove del sesto album deiΒ Supertramp, Breakfast in America, pubblicato il 29 marzo del 1979. La canzone fa riferimento ai difficili rapporti tra Hodgson e Davies durante la realizzazione del disco.

Formazione Supertramp (1979)

  • Rick Davies – voce, tastiere
  • Roger Hodgson – voce, tastiere, chitarre
  • Dougie Thomson – basso
  • Bob Siebenberg – batteria
  • John Helliwell – sassofono, clarinetto

Traduzione Casual conversations – Supertramp

Testo tradotto di Casual conversations (Hodgson, Davies) dei Supertramp [A&M Records]

It doesn’t matter what I say
You never listen anyway
Just don’t know
What you’re looking for

Non importa cosa dico
Comunque non ascolti mai
Solo non so
Cosa stai cercando

Imagination’s all I have
But even then you say it’s bad

Just can’t see
Why we disagree

L’immaginazione Γ¨ tutto ciΓ² che ho
Ma anche allora dici che Γ¨ male
Non riesco proprio a capire
PerchΓ¨ non siamo d’accordo

In casual conversations and how they bore me
Yeah, they go on and on, endlessly
No matter what I say, you’ll ignore me anyway
I might as well talk in my sleep
I could weep

Nelle conversazioni superficiali e come mi annoiano
GiΓ , vanno avanti all’infinito
Non importa quello che dico, mi ignorerai comunque
Potrei anche parlare nel sonno
Potrei piangere

You try to make me feel so small
Until there’s nothing left at all
Why go on?
Just hoping that we’ll get along

Cerchi di farmi sentire così piccolo
Finchè non rimane nulla
Perchè andare avanti?
Spero solo che andremo d’accordo

There’s no communication left between us
But is it me or you who’s to blame?
There’s nothing I can do, yes you’re fading out of view
Don’t know if I feel joy or pain
It’s such a shame

Non c’Γ¨ piΓΉ comunicazione tra di noi
Ma Γ¨ colpa mia o tua?
Non c’Γ¨ niente che io possa fare, si, stai svanendo alla vista
Non so se provo gioia o dolore
Γ‰ un vero peccato

And now it seems it’s all been said
If you must leave then go ahead
Should feel sad
But I really believe that I’m glad
I really believe that I’m glad
I really believe that I’m glad

E adesso sembra che sia stato detto tutto
Se devi partire, vai avanti
Dovrei sentirmi triste
Ma credo davvero di essere felice
Credo davvero di essere felice
Credo davvero di essere felice

* traduzione inviata da Bandolero

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarΓ  pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.