Damage of life – Hawkwind

Damage of life (Il danno della vita) è la traccia numero nove del dodicesimo album degli Hawkwind, Church of Hawkwind, pubblicato il 14 maggio del 1982.

Formazione Hawkwind (1982)

  • Dave Brock – chitarra, basso, tastiere, voce
  • Huw Lloyd-Langton – chitarra, voce
  • Harvey Bainbridge – basso, chitarra, tastiere, voce
  • Martin Griffin – batteria

Traduzione Damage of life – Hawkwind

Testo tradotto di Damage of life (Brock) degli Hawkwind [Active Records]

I wander around the streets so lonely and empty
Lost in a crowd, but I can’t hide
Is there a place where I can escape to ?
A desert island where I can die
The damage of life is never ending
There is no escape and we can’t hide
Maybe our time’s up, but we don’t want to
Face up to facts, just live this lie

Vago per le strade così solitarie e vuote
Mi sono perso in mezzo alla folla, ma non posso nascondermi
C’è un posto dove posso scappare ?
Un’isola deserta dove posso morire
Il danno della vita non finisce mai
Non c’è via di fuga e non possiamo nasconderci
Forse il nostro tempo è scaduto, ma non vogliamo
Affrontare i fatti, vogliamo solo vivere questa bugia

I see the pain, but do not face it
Breathlessly peering on a broken plate
Mirror, oh mirror is there any answer ?
But the mirror drops, smashes our fate
The damage of life is never ending
There is no escape and we can’t hide
Maybe our time’s up, but we don’t want to
Face up to facts, just live this lie

Vedo il dolore, ma non lo affronto
Sbirciando senza fiato su un piatto rotto
Specchio, o specchio c’è una qualche risposta ?
Ma lo specchio cade, distrugge il nostro destino
Il danno della vita non finisce mai
Non c’è via di fuga e non possiamo nasconderci
Forse il nostro tempo è scaduto, ma non vogliamo
Affrontare i fatti, vogliamo solo vivere questa bugia

I see the pain, but do not face it
Breathlessly peering on a broken plate
Mirror, oh mirror is there any answer ?

Vedo il dolore, ma non lo affronto
Sbirciando senza fiato su un piatto rotto
Specchio, o specchio c’è una qualche risposta ?

But the mirror drops, smashing our fate
The damage of life is never ending
There is no escape and we can’t hide
Maybe our time’s up, but we don’t want to
Face up to facts just live this lie

Ma lo specchio cade, distruggendo il nostro destino
Il danno della vita non finisce mai
Non c’è via di fuga e non possiamo nasconderci
Forse il nostro tempo è scaduto, ma non vogliamo
Affrontare i fatti, vogliamo solo vivere questa bugia

I wander around the streets so lonely and empty
Lost in a crowd, but I can’t hide
Is there a place where I can escape to ?
A desert island where I can die
The damage of life is never ending
There is no escape and we can’t hide
Maybe our time’s up, but we don’t want to
Face up to facts, just live this lie

Vago per le strade così solitarie e vuote
Mi sono perso in mezzo alla folla, ma non posso nascondermi
C’è un posto dove posso scappare ?
Un’isola deserta dove posso morire
Il danno della vita non finisce mai
Non c’è via di fuga e non possiamo nasconderci
Forse il nostro tempo è scaduto, ma non vogliamo
Affrontare i fatti, vogliamo solo vivere questa bugia

* traduzione inviata da Graograman00

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.