Crea sito

Don’t be sad – Rockets

Don’t be sad (Non essere triste) è la traccia numero cinque della raccolta di brani repereribili unicamente sui mix 12″ dei Rockets, Sound of the Future, pubblicata nel 1979. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Rockets (1979)

  • Christian Le Bartz – voce
  • “Little” Gérard L’Her – voce e basso
  • Alain Maratrat – chitarra, tastiere e voce
  • Alain Groetzinger – batteria e percussioni
  • Fabrice Quagliotti – tastiere

Traduzione Don’t be sad – Rockets

Testo tradotto di Don’t be sad dei Rockets [Record Bazaar]

When she came right from the stars
Looking strange in all the way, yeh!
I could see to fail the eyes
Loving too, tooking the way, yeh!

Quando è venuta proprio dalle stelle
Sembra strano fino in fondo, eh!
Ho potuto vedere per fallire gli occhi
Anche amare, seguire la strada, eh!

She’s begun
To fail to hear one day
Losting away, yeh!

Lei è iniziata
Non riuscire a sentire un giorno
Perdendo, yeh!

Don’t be sad
Don’t be sad my girl (X3)
‘Cose you’re mine near the world

Non essere triste
Non essere triste ragazza mia (X3)
Perché sei mia vicino al mondo

She’s begun
To fail to hear one day
Losting away, yeh!

Lei è iniziata
Non riuscire a sentire un giorno
Perdendo, yeh!

Don’t be sad
Don’t be sad my girl (X3)
‘Cose you’re mine nice…(X3)
Don’t be sad (X3)
Don’t be sad my girl

Non essere triste
Non essere triste ragazza mia (X3)
Perché sei mia bella … (X3)
Non essere triste (X3)
Non essere triste ragazza mia

* traduzione inviata da Graograman00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.