Excentrifugal forz – Frank Zappa

Excentrifugal forz (Fortezza eccentrica) è la traccia numero sei del diciottesimo album (il sesto da solista) di Frank Zappa, Apostrophe (‘), pubblicato il 22 marzo del 1974.

Traduzione Excentrifugal forz – Frank Zappa

Testo tradotto di Excentrifugal forz (Zappa) di Frank Zappa [DiscReet]

The clouds are really cheap
The way I seen ‘em thru the ports
Of which there is a half-a-dozen
On the base of my resorz
You wouldn’t think I’d have too many
Since I never cared for sports
But I’m never really lonely
In my Excentrifugal Forz

Le nuvole sono davvero economiche
Il modo in cui li ho visti lungo le porte
Di cui ce ne sono una mezza dozzina
Sulla base del mio resorz
Non penseresti che ne avrei troppi da
Quando non mi sono mai interessato allo sport
Ma non sono mai davvero sono
Nella mia fortezza eccentrica

There’s always Korla Plankton
Him ‘n me can play the blues
An’ then I’ll watch him buff that
Tiny ruby that he use
He’ll straighten up his turban
An’ eject a little ooze
Along a one-celled Hammond Organism
Underneath my shoes
An’ then I’ll call PUP TENTACLE
I’ll ask him how’s his chin
I’ll find out
How the future is
Because that’s where he’s been
His little feet got long ‘n flexible
An’ suckers fell right in
The time he crossed the line
From LATER ON to WAY BACK WHEN

C’è sempre Korla Plankton
Lui ed io possiamo suonare il blues e
Poi lo guarderò fumare
Quel piccolo rubino che usa
Raddrizzerà il suo turbante ed
Espellerà un po’ di melma
Lungo il cosidetto “Organismo Hammond”
Sotto le mie scarpe e
Poi chiamerò “TENTACOLINO”
Gli chiederò com’è il suo mento
Scoprirò
Com’è il futuro
Perché ecco dov’è stato
I suoi piedini sono lunghi e flessibili e
Gli idioti ci cascano
Il momento in cui ha raggiunto il limite
Da “ULTIMO” a “QUANDO TORNERÀ?”

* traduzione inviata da El Dalla

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.