Crea sito

Good morning – Daevid Allen & Euterpe

Good morning (Buongiorno) è la traccia numero due e quella che dà il nome al secondo album di Daevid Allen & Euterpe, pubblicato nel 1976.

Traduzione Good morning – Daevid Allen & Euterpe

Testo tradotto di Good morning (Allen) di Daevid Allen & Euterpe [Virgin]

Good morning, good morning
Hey ho, the cock will crow
An opening eye
A peeping toe
All the world is waking up
And coming true now
Ahhhhh

Buongiorno, buongiorno
Ehi ho, il gallo canterà
Un occhio che si apre
Una punta che fa capolino
Tutto il mondo si sta svegliando
E si sta avverando ora
Ahhhhh

I propose a buttered toast to marmalade
Instead of going back to bed
Until you hear the bell
You know “the show must go on”
Is what the showman said or else
The night may never come again
If the clock’s on strike as well
Ding dong bell
But who cares how
It’s now, it’s now
Yesterday’s tomorrow
Time to follow the path
Right down the straight and narrow
Ishq ! Moksha !

Propongo un toast imburrato alla marmellata
Invece di tornare a letto
Finché non senti la campana
Sai che “lo spettacolo deve continuare”
È ciò che dice il presentatore o qualcos’altro
La notte potrebbe non tornare mai più
Se anche l’orologio è in sciopero
Ding dong bell
Ma a chi importa come
È adesso, è adesso
Ieri è domani
È ora di seguire il percorso
Proprio lungo il rettilineo e stretto
Ishq ! Moksha !

Daevid:
But fears and tears
And how many years gone
Who knows where ?

Daevid:
Ma paure e lacrime
E quanti anni sono passati
Chissà dove ?

Anna:
Look here
Look there
You’re everywhere

Anna:
Guarda qui
Guarda lì
Sei ovunque

Daevid:
And the poor and the war
And the jaws of death !
Who asked for more ?

Daevid:
Il povero e la guerra
E le fauci della morte !
Chi ne ha chiesto di più ?

Anna:
It’s you. It’s me. We ask for more !

Anna:
Sei tu. Sono io. Noi ne chiediamo di più !

Daevid:
What for ?
We gonna get it
Pretty soon now if we let it
But its THEM they say
The great grey THEY !
But who are they but us
And me and you too

Daevid:
Per cosa ?
Lo prenderemo
Molto presto se lo permettiamo
Ma sono LORO dicono
Il grande grigio LORO !
Ma chi sono se non noi
E anche io e te

EVERYWHERE YOU LOOK ITS YOU
ME MULTIPLIED BY YOU
ITS NOTHING NEW

OVUNQUE GUARDI SEI TU
IO MOLTIPLICATO DA TE
NON È NULLA DI NUOVO

So love your lady, love your man
And asking for nothing in return
Nothing

Perciò ama la tua donna, ama il tuo uomo
E non chiedere niente in cambio
Niente

Cuz in your face the human race
Is happening in some funny place
Well, no man can explain it
Cuz it such a crazy old planet
Maybe soon there won’t be
Anyone left on it
Now dreamin’ a dream
That everything I’m saying
Doesn’t mean what it seems to mean
Doesn’t seem what it seems to be
I’M GOIN’ CRAZ

Perché sulla tua faccia la razza umana
Sta accadendo in qualche posto buffo
Beh, nessun uomo può spiegarlo
Perché è un pianeta così vecchio e pazzo
Forse presto non ci sarà
Più nessuno su di esso
Adesso sto sognando un sogno
Questo è tutto quello che sto dicendo
Non significa quello che sembra significare
Non sembra quello che sembra
STO IMPAZZENDO !
Y !

Anna:
Why do you burn ?
Oh man, you should know
That everything is sure to change
If you could simply smile
You’ll end up laughing at yourself

Anna:
Perché bruci ?
O amico, dovresti sapere
Che tutto cambierà di sicuro
Se potessi semplicemente sorridere
Finiresti per ridere di te stesso

Well its only the world said the girl

Beh, è ​​solo il mondo ha detto la ragazza

* traduzione inviata da Graograman00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.