I predict a riot – Kaiser Chiefs

I predict a riot (Prevedo una rivolta) è la traccia numero due del primo album dei Kaiser Chiefs, Employment, pubblicato il 7 marzo del 2005.

Formazione Kaiser Chiefs (2005)

  • Ricky Wilson – voce
  • Andrew “Whitey” White – chitarra
  • Simon Rix – basso
  • Nick Hodgson – batteria, voce
  • Nick “Peanut” Baines – tastiera

Traduzione I predict a riot – Kaiser Chiefs

Testo tradotto di I predict a riot (Wilson, White, Rix, Baines, Hodgson) dei Kaiser Chiefs [B-Unique]

I predict a riot

Watching the people get lairy
Is not very pretty I tell thee
Walking through town is quite scary
And not very sensible either
A friend of a friend he got beaten
He looked the wrong way at a policeman
Would never have happened to Smeaton
And old Leodiensian

La-ah-ah, la la lalala la
Ah-ah-ah, la la lalala la

I predict a riot, I predict a riot
I predict a riot, I predict a riot

I tried to get in my taxi
A man in a tracksuit attacked me
He said that he saw it before me
Wants to get things a bit gory
Girls run around with no clothes on
To borrow a pound for a condom
If it wasn’t for chip fat,
well they’d be frozen
They’re not very sensible

La-ah-ah, la la lalala la
Ah-ah-ah, la la lalala la

I predict a riot, I predict a riot
I predict a riot, I predict a riot

And if there’s anybody left in here
That doesn’t want to be out there
Watching the people get lairy
Is not very pretty I tell thee
Walking through town is quite scary
And not very sensible

La-ah-ah, la la lalala la
Ah-ah-ah, la la lalala la

I predict a riot, I predict a riot
I predict a riot, I predict a riot

And if there’s anybody left in here
That doesn’t want to be out there

I predict a riot, I predict a riot
I predict a riot, I predict a riot

Prevedo una rivolta

Osservo la gente che si ubriaca e fa casino
Non è propriamente bello, ti dico
Camminare per la città è decisamente pericoloso
Non è nemmeno sensato
Un amico di un amico è stato picchiato
Guardava nel modo sbagliato un poliziotto
Non sarebbe mai successo a Smeaton
Ex alunno della Grammar School di Leeds

La-ah-ah, la la lalala la
Ah-ah-ah, la la lalala la

Prevedo una rivolta, prevedo una rivolta
Prevedo una rivolta, prevedo una rivolta

Provo a raggiungere un taxi
Il tamarro in tuta mi aggredisce
Dice che l’ha visto prima di me
E adesso vuole rendere le cose sanguinose
Le ragazze tutte svestite cercano
una sterlina per un preservativo
Se non fosse per l’olio fritto,
sarebbero congelate
Non sono molto coscienti

La-ah-ah, la la lalala la
Ah-ah-ah, la la lalala la

Prevedo una rivolta, prevedo una rivolta
Prevedo una rivolta, prevedo una rivolta

E se c’è rimasto qualcuno qui
Che non vuole essere là fuori
A vedere la gente che si ubriaca e fa casino
Non è propriamente bello, ti dico
Camminare per la città è decisamente pericoloso
Non è nemmeno sensato

La-ah-ah, la la lalala la
Ah-ah-ah, la la lalala la

Prevedo una rivolta, prevedo una rivolta
Prevedo una rivolta, prevedo una rivolta

E se c’è rimasto qualcuno qui
Che non vuole essere là fuori

Prevedo una rivolta, prevedo una rivolta
Prevedo una rivolta, prevedo una rivolta

225 visite

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*