Crea sito

(I’m your) Hoochie Coochie man – Steppenwolf

(I’m your) Hoochie Coochie man (Sono il tuo uomo delle coccole) è la traccia numero quattro dell’album d’esordio omonimo degli Steppenwolf, pubblicato nel gennaio del 1968. Si tratta di una cover di Muddy Waters.

Formazione Steppenwolf (1968)

  • John Kay – voce
  • Michael Monarch – chitarra
  • Rushton Moreve – basso
  • Jerry Edmonton – batteria
  • Goldy McJohn – tastiere

Traduzione (I’m your) Hoochie Coochie man – Steppenwolf

Testo tradotto di (I’m your) Hoochie Coochie man (Willie Dixon) degli Steppenwolf [Dunhill Records]

The gypsy woman told my mama
On the day I was born
Oh, you got a boy child comin’
Oh Lord, he’s gonna be a son of a gun
He’s gonna make those pretty women
You know, he’s gonna make ‘em jump and shout
The whole wide world gonna wonder
What it’s all about

La zingara ha detto a mia mamma
Il giorno in cui sono nato:
“Oh, hai un bambino che sta arrivando
Oh Signore, diventerà un figlio di cane
Farà quelle belle donne
Sai, li farà saltare e urlare
Il mondo intero si chiederà
Di cosa si tratta”

Yeah, you know I’m here
And everybody knows I’m here
I’m your hoochie coochie man
Oh Lord, everybody knows I’m here

Sì, sai che sono qui
E tutti sanno che sono qui
Sono il tuo uomo delle coccole
Oh Signore, tutti sanno che sono qui

I got a black cat bone
Lord I got a mojo too
I got little John, the conquered
Oh baby, I’m gonna mess with you
I’m gonna grab those pretty women
I’m gonna grab ‘em by the hand

Ho un osso di gatto nero
Signore, ho anche la magia
Ho il piccolo John, il conquistatore
Oh piccola, sto per fare casino con te
Prenderò quelle belle donne
Le afferro per mano

You know, the whole wide world gonna know
Oh Lord, I’m your hoochie coochie man
Yes, you know I’m here
Everybody knows I’m here

Sai, lo saprà tutto il mondo
Oh Signore, sono il tuo uomo delle coccole
Sì, sai che sono qui
Tutti sanno che sono qui

On the seventh hour
Oh Lord, on the seventh day
I tell you on the seventh month, child
Hey, the seven doctors say
Now he was born for luck
I said, baby, don’t you see
I got seven hundred dollars darlin’
Don’t you mess with me

Alla settima ora
Oh Signore, il settimo giorno
Te lo dico il settimo mese, bambino
Ehi, dicono i sette dottori
Ora è nato per fortuna
Ho detto, piccola, non vedi
Ho settecento dollari tesoro
Non scherzare con me

Because I’m here
Everybody, everybody knows I’m here
I’m you hoochie coochie man
Hey, I tell you, everybody knows I’m here

Perché sono qui
Tutti, tutti sanno che sono qui
Sono te uomo delle coccole amico
Ehi, te lo dico, tutti sanno che sono qui

* traduzione inviata da Graograman00

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.