Crea sito

Jerry was a race car driver – Primus

Jerry was a race car driver (Jerry era un pilota di macchine da corsa) è la traccia numero cinque del secondo album dei Primus, Sailing the Seas of Cheese, pubblicato il 14 maggio del 1991. La canzone parla di un giovane di nome Jerry che adora guidare la sua auto veloce nella sua città natale di El Sobrante. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Primus (1991)

  • Les Claypool – voce, basso
  • Larry LaLonde – chitarra
  • Tim Alexander – batteria

Traduzione Jerry was a race car driver – Primus

Testo tradotto di Jerry was a race car driver (Claypool, LaLonde, Alexander) dei Primus [Interscope]

Fire it up, man!

“Dai gas, amico!”

Jerry was a race car driver
He drove so goddamned fast
Never did win no checkered flags
But he never did come in last
Jerry was a race car driver
He’d say “El Sob number one”
With a Bocephus sticker on his 442
He’d light ‘em up just for fun

Jerry era un pilota di macchine da corsa
Guidava dannatamente veloce
Non ha mai vinto bandiere a scacchi,
Ma non è mai arrivato ultimo
Jerry era un pilota di macchine da corsa
Direbbe: “El Sobrante numero 1”
Con un adesivo di Bocephus sul suo 442
Li accendeva solo per divertimento

Ah
Ah

Ah
Ah

Captain Pierce was a fireman
Richmond engine #3
I’ll be a wealthy man when I get a dime
For all the things that man he taught to me
Captain Pierce was a strong man
Strong as any man alive
Stuck in his craw that they made him retire
At the age of 65

Capitan Pierce era un pompiere
Motore del Richmond n°3
Sarò un uomo ricco quando avrò un centesimo
Per tutte le cose che quell’uomo mi ha insegnato
Capitan Pierce era un uomo forte
Forte come qualsiasi uomo vivo
Bloccato nel suo gozzo che lo hanno costretto a ritirarsi
All’età di 65 anni

Ah
Ah

Ah
Ah

Go!
Heh, heh, heh, heh
Dog will hunt!

Vai!
“Hi, hi, hi, hi
Il cane andrà a caccia!”

Ah
Ah

Ah
Ah

Jerry was a race car driver
22 years old
One too many cold beers one night
And wrapped himself around a telephone pole, go

Jerry era un pilota di macchine da corsa
22 anni
Una notte, troppe birre fredde e
Si avvolse attorno un palo del telefono, via

* traduzione inviata da Bandolero

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Don`t copy text!