Crea sito

Late November – Pavlov’s Dog

Late November (Tardo Novembre) è la traccia numero due del primo album dei Pavlov’s Dog, Pampered Menial, pubblicato il 4 aprile del 1975.

Formazione Pavlov’s Dog (1975)

  • David Surkamp – voce, chitarra
  • Steve Scorfina – chitarra
  • Rick Stockton – basso
  • Mike Safron – batteria
  • David Hamilton – tastiere
  • Doug Rayburn – mellotron, flauto
  • Siegfried Carver – violino

Traduzione Late November – Pavlov’s Dog

Testo tradotto di Late November (Surkamp) dei Pavlov’s Dog [Dunhill Records]

Late November

Oh, she wants, she wants it badly
And I, I can’t believe
all she said
Because she’s cool, yeah she’s cool
She’s just like lightning
Take her home, keep her warm
in late November
I can’t say why she’s so strange now
Why did I always believe
all she said
She’s came down, held me close
Came down from night skies
Take her home, keep her warm
in late November
She just goes to show you never know
What’s in your heart, what’s in your soul
She just goes to show you never know
What’s in your heart, what’s in your soul

She’s home now, but far away she flies
But she don’t know how she came
Or how she leaves
‘Cause she’s cool, yeah she’s cool
She’s just like lightening
Take her home, keep her warm
in late November
She just goes to show you never know
What’s in your heart, what’s in your soul
She just goes to show you never know
What’s in your heart, what’s in your soul
She just goes to show you never know

Tardo Novembre

Oh, lei vuole, lei lo vuole tanto
E io, io non posso credere
a tutto ciò che ha detto
Perché è stupenda, sì è stupenda
È proprio come un fulmine
Portala a casa, tienila al caldo
nel tardo novembre
Non posso dire il perché sia così strana ora
Perché ho sempre creduto
a tutto ciò che diceva?
È venuta giù, mi ha tenuto vicino
È venuta giù dai cieli notturni
Portala a casa, tienila al caldo
nel tardo novembre
Sta solo per mostrare ciò che non sai mai
Cosa c’è nel tuo cuore, cosa c’è nella tua anima
Sta solo per mostrare ciò che non sai mai
Cosa c’è nel tuo cuore, cosa c’è nella tua anima

Adesso è a casa, ma molto lontano vola
Ma lei non sa come è arrivata
O come se ne andrà
Perché lei è stupenda, sì è stupenda
È proprio come un fulmine
Portala a casa, tienila al caldo
nel tardo novembre
Sta solo per mostrare ciò che non sai mai
Cosa c’è nel tuo cuore, cosa c’è nella tua anima
Sta solo per mostrare ciò che non sai mai
Cosa c’è nel tuo cuore, cosa c’è nella tua anima
Sta solo per mostrare ciò che non sai mai

* traduzione inviata da Vittorio Scullari

39 visite

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.