Crea sito

Layla – Derek and the Dominos

Layla è la traccia numero tredici del primo album dei Derek and the Dominos, Layla and Other Assorted Love Songs, pubblicato il 9 novembre del 1970. Il brano è ispirato dall’amore, all’epoca non corrisposto, di Clapton per Pattie Boyd, moglie del suo amico George Harrison.

Formazione Derek and the Dominos (1970)

  • Eric Clapton – voce, chitarra
  • Duane Allman – chitarra slide
  • Carl Radle – basso
  • Jim Gordon – batteria, piano
  • Bobby Whitlock – tastiere

Traduzione Layla – Derek and the Dominos

Testo tradotto di Layla (Clapton, Gordon) dei Derek and the Dominos [Polydor]

What’ll you do when you get lonely
But nobody’s waiting by your side?
You’ve been running and hiding much too long
You know it’s just your foolish pride

Cosa farai quando ti sentirai sola
Ma nessuno ti sta aspettando al tuo fianco?
Sei scappata e ti sei nascosta per troppo tempo
Sai che è solo per il tuo stupido orgoglio

Layla
You’ve got me on my knees
Layla
I’m begging, darling, please
Layla
Darling, won’t you ease my worried mind?

Layla
Mi hai messo in ginocchio
Layla
Ti sto implorando, tesoro, per favore
Layla
Cara, non vuoi alleviare la mia mente preoccupata?

I tried to give you consolation
When your old man had let you down
Like a fool, I fell in love with you
You turned my whole world upside down

Ho provato a consolarti
Quando il tuo vecchio ti aveva deluso
Come uno sciocco, mi sono innamorato di te
Hai capovolto tutto il mio mondo

Layla
You’ve got me on my knees
Layla
I’m begging, darling, please
Layla
Darling, won’t you ease my worried mind?

Layla
Mi hai messo in ginocchio
Layla
Ti sto implorando, tesoro, per favore
Layla
Cara, non vuoi alleviare la mia mente preoccupata?

Let’s make the best of the situation
Before I finally go insane
Please don’t say we’ll never find a way
And tell me all my love’s in vain

Tiriamo fuori qualcosa di buono dalla situazione
prima di impazzire del tutto
Per favore, non dire che non troveremo mai un modo
E che tutto il mio amore è invano

Layla
You’ve got me on my knees
Layla
I’m begging, darling, please
Layla
Darling, won’t you ease my worried mind?

Layla
Mi hai messo in ginocchio
Layla
Ti sto implorando, tesoro, per favore
Layla
Cara, non vuoi alleviare la mia mente preoccupata?

Layla
You’ve got me on my knees
Layla
I’m begging, darling, please
Layla
Darling, won’t you ease my worried mind?

Layla
Mi hai messo in ginocchio
Layla
Ti sto implorando, tesoro, per favore
Layla
Cara, non vuoi alleviare la mia mente preoccupata?

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.