Nobody’s fault but mine – Led Zeppelin

Nobody’s fault but mine (È solo colpa mia) è la traccia numero quattro del settimo album dei Led Zeppelin, Presence, pubblicato il 31 marzo del 1976.

Formazione Led Zeppelin (1976)

  • Robert Plant – voce
  • Jimmy Page – chitarra
  • John Paul Jones – basso, tastiere
  • John Bonham – batteria

Traduzione Nobody’s fault but mine – Led Zeppelin

Testo tradotto di Nobody’s fault but mine (Page, Plant) dei Led Zeppelin [Swan Song Records]

Nobody’s fault but mine

Nobody’s fault but mine
Nobody’s fault but mine
Trying to save my soul tonight
It’s nobody’s fault but mine

Devil he told me to roll
Devil he told me to roll
How to roll the log tonight
Nobody’s fault but mine

Brother he showed me the gong
Brother he showed me the ding dong ding dong
How to kick that gong to light
Oh, it’s nobody’s fault but mine

Got a monkey on my back
Got a monkey on my back
Gonna change my ways tonight
Nobody’s fault but mine

I will get down rollin’ tonight
Nobody’s fault

È solo colpa mia

È solo colpa mia
È solo colpa mia
Cercando di salvare la mia anima stanotte
La colpa è solo mia

Il diavolo mi ha detto di rollare
Il diavolo mi ha detto di rollare
Come rollare una canna stanotte
La colpa è solo mia

Fratello, mi ha mostrato la confusione
Fratello, mi ha mostrato che idiota sono
come fumare l’oppio
Oh, è solo colpa mia

Sono completamente fatto
Sono completamente fatto
Cambierò i miei modi stanotte
La colpa è solo mia

Stanotte andrò giù rotolando
Non è colpa di nessuno

256 visite

Potrebbero piacerti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.