Poets’ justice – Uriah Heep

Poets’ justice (La giustizia del poeta) è la traccia numero quattro del quarto album degli Uriah Heep, Demons and Wizards, pubblicato il 19 maggio del 1972.

Formazione Uriah Heep (1972)

  • David Byron – voce
  • Mick Box – chitarra
  • Ken Hensley – chitarra, tastiere
  • Gary Thain – basso
  • Lee Kerslake – batteria

Traduzione Poets’ justice – Uriah Heep

Testo tradotto di Poets’ justice (Hensley) degli Uriah Heep [Bronze Records]

Cold winds and cloudy skies
Turned to sweetness in her eyes
Fantasies I realised
Came to life to my surprise

Venti freddi e cieli nuvolosi
Si trasformarono in dolcezza negli occhi di lei
Fantasie che ho realizzato
Presero vita con mia sorpresa

Rain came and took her away
Just when I thought she was here to stay
Sun gone I was left high and dry
Love came by and touched me
And kissed me so long

La pioggia è arrivata e l’ha portata via
Proprio quando pensavo che fosse qui per restare
Il sole se n’è andato sono rimasto a bocca asciutta
L’amore è passato e mi ha toccato
E mi ha baciato così a lungo

Shine hard October moon
Eagle take me to her soon
Run swiftly silver stream
Find my love or let me dream

Splendi intensamente luna di ottobre
Aquila portami presto da lei
Scorri rapidamente, corrente d’argento
Trova il mio amore o lasciami sognare

Now half of me is all of her
I’d be much happier if I were whole
All my words and wisdom fall
The poet’s justice leads me to my goal
Leads me to my goal

Ora metà di me è tutta di lei
Sarei molto più felice se fossi completo
Tutte le mie parole e la mia saggezza cadono
La giustizia del poeta mi conduce alla meta
Mi conduce al mio obiettivo

Cold winds and cloudy skies
Turned to sweetness in her eyes
Fantasies I realised
Came to life to my surprise
Aaah! Aaah!

Venti freddi e cieli nuvolosi
Si trasformarono in dolcezza negli occhi di lei
Fantasie che ho realizzato
Presero vita con mia sorpresa
Aaah! Aaah!

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.