Crea sito

Send her my love – Journey

Send her my love (Le mando il mio amore) è la traccia numero due del nono album dei Journey, Frontiers, pubblicato il primo febbraio del 1983.

Formazione Journey (1983)

  • Steve Perry – voce
  • Neal Schon – chitarra
  • Ross Valory – basso
  • Steve Smith – batteria
  • Jonathan Cain – tastiere

Traduzione Send her my love – Journey

Testo tradotto di Send her my love (Perry, Cain) dei Journey [Columbia]

Send her my love

It’s been so long
Since I’ve seen her face
You say she’s doin’ fine
I still recall a sad cafe
How it hurt so bad to see her cry
I didn’t want to say good-bye

Send her my love, memories remain
Send her my love, roses never fade
Send her my love

The same hotel, the same old room
I’m on the road again
She needed so much more
Than I could give
We knew our love
could not pretend
Broken hearts can always mend.

Send her my love, memories remain
Send her my love, roses never fade
Send her my love

Callin’ out her name I’m dreamin’
Reflections of a face I’m seein’
It’s her voice
That keeps on haunting me

Send her my love, memories remain
Send her my love, roses never fade
Send her my love

Le mando il mio amore

È passato tanto tempo
da quando ho visto il suo volto
Dici che lei sta bene
Ricordo ancora un triste bar
Quanto fa male vederla piangere!
Non volevo dirle addio

Le mando il mio amore, i ricordi rimangono
Le mando il mio amore, le rose non appassiscono
Le mando il mio amore

Stesso hotel, stessa vecchia stanza
Sono di nuovo in viaggio
Lei aveva bisogno di molto più
di quanto io potessi dare
Sapevamo che il nostro amore
non poteva avere pretese
I cuori infranti non si possono sempre aggiustare

Le mando il mio amore, i ricordi rimangono
Le mando il mio amore, le rose non appassiscono
Le mando il mio amore

Sto gridando il suo nome, sto sognando
So vedendo i rifelssi su di un viso
È la sua voce
che continua a ossessionarmi

Le mando il mio amore, i ricordi rimangono
Le mando il mio amore, le rose non appassiscono
Le mando il mio amore

50 visite

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.