Crea sito

Shadows of grief – Uriah Heep

Shadows of grief (Ombre di dolore) è la traccia numero cinque del terzo album degli Uriah Heep, Look at yourself, pubblicato nel settembre del 1971.

Formazione Uriah Heep (1971)

  • David Byron – voce
  • Ken Hensley – chitarra, organo, piano
  • Mick Box – chitarra
  • Paul Newton – basso
  • Ian Clarke – batteria

Traduzione Shadows of grief – Uriah Heep

Testo tradotto di Shadows of grief (Hensley, Byron) degli Uriah Heep [Mercury]

You’re looking at me like I must be mad
But I’ve been through all this before
You’ll kick and kick until I’m down
So don’t think you’re coming past my door oh no!
You think that love is such a pain
So the more it hurts the more you laugh
You take it and shake it up and down
‘Til you think you’ve had enough

Mi stai guardano come dovessi essere pazzo
Ma ho già passato tutto questo prima
Mi prenderai a calci finché non sarò giù
Quindi non pensare di arrivare oltre la mia porta oh no!
Tu pensi che l’amore sia un tale dolore
Quindi più fa male più ridi
Lo prendi e lo scuoti su e giù
Fino a quando pensi di averne avuto abbastanza

But you won’t get enough of my love

Ma non ne avrai mai abbastanza del mio amore

If you want to carry on in the same old way
Treating everyone like a piece of dirt
Take it and break it and throw it away
There won’t be anyone left to hurt oh no!

Se vuoi continuare allo stesso modo
trattando tutti come un pezzo di spazzatura
Prendilo, spezzalo e buttalo via
Non sarà rimasto più nessuno da ferire oh no!

North, South, East and West
Wherever you go you’ll find the same
And the only way you’ll ever learn
Is to realize that you’re to blame

Nord, Sud, Est e Ovest
Ovunque tu vada troverai lo stesso
e unico modo che mai imparerai
Cioè capire che la colpa è solo tua

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.