Crea sito

Take a pebble – Emerson, Lake & Palmer

Take a pebble (Prendi un sassolino) Γ¨ la traccia numero due del primo omonimo album degliΒ Emerson, Lake & Palmer, pubblicato il 20 novembre del 1970.

Formazione (1970)

  • Keith Emerson – organo, pianoforte
  • Greg Lake – basso, chitarre, voce
  • Carl Palmer – batteria

Traduzione Take a pebble – Emerson, Lake & Palmer

Testo tradotto di Take a pebble (Lake) degli Emerson, Lake & Palmer [Island]

Just take a pebble and cast it to the sea,
Then watch the ripples that unfold into me
My face spills so gently into your eyes
Disturbing the waters of our lives

Prendi solo un sassolino e lancialo nel mare
Poi guarda le increspature che si rivelano in me
Il mio viso si riversa così gentilmente nei tuoi occhi
Disturbando le acque delle nostre vite

Shreds of our memories are lying on your grass
Wounded words of laughter are graveyards of the past
Photographs are grey and torn, scattered in your fields
Letters of your memories are not real

Brandelli dei nostri ricordi giacciono sulla tua erba
Parole ferite della risata sono le tombe del passato
Le fotografie sono grigie e strappate, sparse nei tuoi campi
Le lettere dei tuoi ricordi non sono reali

Wear sadness on your shoulders like a worn-out overcoat
In pockets creased and tattered hang the rags of your hopes
The daybreak is your midnight, the colours have all died
Disturbing the waters of our lives,
Of our lives, of our lives, lives, lives, lives
Of our lives

Indossa la tristezza sulle tue spalle come un soprabito logoro
Nelle tasche stropicciate e logorate pendono gli stracci delle tue speranze
L’alba Γ¨ la tua mezzanotte, i colori sono tutti morti
Disturbando le acque delle nostre vite
Delle nostre vite, delle nostre vite, vite, vite, vite
Delle nostre vite

* traduzione inviata da Graograman00

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarΓ  pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.