Take it easy – Eagles

Take it easy (Prenditela comoda) è la traccia che apre il primo omonimo album degli Eagles, pubblicato il primo giugno del 1972.

Formazione Eagles (1972)

  • Glenn Frey – chitarra, voce
  • Bernie Leadon – chitarra, banjo, voce
  • Randy Meisner – basso, voce
  • Don Henley – batteria

Traduzione Take it easy – Eagles

Testo tradotto di Take it easy (Frey, Jackson Browne) dei Eagles [Asylum Records]

Take it easy

Well, I’m a-runnin’ down the road
Tryn’ to loosen my load
I’ve got seven women on my mind
Four that wanna own me
Two that wanna stone me
One says she’s a friend of mine

Take it easy, take it easy
Don’t let the sound of your own wheels
drive you crazy
Lighten up while you still can
Don’t even try to understand
Just find a place to make your stand
And take it easy

Well, I’m a-standin’ on a corner
In Winslow, Arizona
And such a fine sight to see
It’s girl, my Lord
In a flat bed Ford
Slowin’ down to take a look at me

Come on baby, don’t say maybe
I gotta know if your sweet love
is gonna save me
We may lose and we may win
Though we will never be here again
So open up, I’m climbin’ in
So take it easy

Weel, I’m a-runnin’ down the road
Tryn’ to loosen my load
Got a world of trouble on my mind
Lookin’ for a lover
Who won’t blow my cover
She’s so hard to find

Take it easy, take it easy
Don’t let the sound of your own wheels
make you crazy
Come on baby
Don’t say maybe
I gotta know if your sweet love
Is gonna save me

Oh, we got it easy
We ougtha take it easy

Prenditela comoda

Beh, sto correndo lungo la strada
Cercando di alleviare il mio fardello
Ho sette donne nella mia mente
Quattro che vogliono proprio me
Due che vogliono prendermi a sassate
Una dice che è una mia amica

Prenditela comoda, prenditela comoda
Non lasciare che il suono della tue ruote
ti porti alla pazzia
Prenditi meno sul serio finché puoi
Non cercare nemmeno di capire
Basta trovare un posto dove stare
E prenditela comoda

Beh, stavo ad un incrocio
A Winslow, Arizona
Ed era proprio una bella vista
Era una ragazza, mio Dio
In una Ford coi sedili ribaltabili
Che rallentava per darmi un’occhiata

Dai baby, non dire forse
Devo sapere se il tuo dolce amore
mi salverà
Potremmo perdere e potremmo vincere
anche se non saremo più qui
Quindi apri, sto entrando
Quindi prenditela comoda

Beh, sto correndo lungo la strada
Cercando di alleviare il mio fardello
Ho un mondo di problemi nella mia mente
Sto cercando un amante
Una che non mi soffi via le coperte
È così difficile da trovare

Prenditela comoda, prenditela comoda
Non lasciare che il suono della tue ruote
ti porti alla pazzia
Dai baby,
Non dire forse
Devo sapere se il tuo dolce amore
mi salverà

Oh, l’abbiamo presa comoda
Dobbiamo prenderla comoda

1.583 visite

Potrebbero piacerti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*