Crea sito

The boogie monster – Gnarls Barkley

The boogie monster (Il mostro boogie) è la traccia numero sei del primo album dei Gnarls Barkley, St. Elsewhere, pubblicato il 24 aprile del 2006.

Traduzione The boogie monster – Gnarls Barkley

Testo tradotto di The boogie monster (Burton, Callaway, Armando Trovaioli, Angelo Francesco Lavagnino) dei Gnarls Barkley [Downtown]

Mwa-ha-ha-ha
Dracula was the name
And The Boogie Man is my father

Mwa-ha-ha-ha
Dracula era il nome e
L’Uomo Nero è mio padre

I got a monster in my closet
Someone’s underneath my bed
The wind’s knockin’ at my window
I’d kill it, but it’s already dead

Ho un mostro nel mio armadio
Qualcuno sotto il mio letto
Il vento bussa alla mia finestra
Lo ucciderei, ma è già morto

It waits ‘til the midnight hour, to come
To torture me for the wrong I’ve done
It just sits there and stares at me
And it won’t let me get any sleep (Just let me sleep)

Aspetta fino all’ora di mezzanotte,
Per venire a torturarmi per il male che ho fatto
Si siede lì e mi fissa e
Non mi fa dormire (lasciami dormire)

I got a monster in my closet
Someone’s underneath my bed
The wind’s knockin’ at my window
I’d kill it, but it’s already dead

Ho un mostro nel mio armadio
Qualcuno sotto il mio letto
Il vento bussa alla mia finestra
Lo ucciderei, ma è già morto

At first I was scared, when I looked at his eyes
But, now that I know him, I’m not that surprised
I’m just waitin’ on the sun to rise
Oh, how I wish that old sun would rise

All’inizio, avevo paura, quando guardavo i suoi occhi
Ma, ora che lo conosco, non sono così sorpreso
Sto solo aspettando il sorgere del sole
Oh, come vorrei che quel vecchio sole sorgesse

I got a monster in my closet
Someone’s underneath my bed
The wind’s knockin’ at my window
I’d kill it, but it’s already dead

Ho un mostro nel mio armadio
Qualcuno sotto il mio letto
Il vento bussa alla mia finestra
Lo ucciderei, ma è già morto

I used to wonder why he looked familiar
Then, I realized it was a mirror
Oh, and now it is plain to see
The whole time, the monster was me

Mi chiedevo perchè avesse un aspetto familiare
Poi mi sono reso conto che era uno specchio
Oh, e ora è chiaro per tutto il tempo,
Il mostro ero io

I got a monster in my closet
Someone’s underneath my bed
The wind’s knockin’ at my window
I’d kill it, but it’s already dead

Ho un mostro nel mio armadio
Qualcuno sotto il mio letto
Il vento bussa alla mia finestra
Lo ucciderei, ma è già morto

I’m the living dead
Only thing that’ll bring me back alive, woman
Is some good, good head
Ha ha ha ha ha

Sono il morto vivente
L’unica cosa che mi porterà in vita, donna, è
Qualche buona, buona testa
Ha ha ha ha ha

* traduzione inviata da Bandolero

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.