Crea sito

White room – Cream

White room (Stanza bianca) è la traccia numero tre del terzo album dei Cream, Wheels of Fire, pubblicato nel luglio del 1968.

Formazione Cream (1968)

  • Jack Bruce – voce
  • Eric Clapton – chitarra
  • Jack Bruce – basso
  • Ginger Baker – batteria

Traduzione White room – Cream

Testo tradotto di White room (J.Bruce, P.Brown) dei Cream [Polydor]

In the white room with black curtains near the station
Black-roof country, no gold pavements, tired starlings
Silver horses run down moonbeams in your dark eyes
Dawn-light smiles on you leaving, my contentment

Nella stanza bianca con le tende nere vicino alla stazione
Paese dai tetti neri, niente marciapiedi d’oro, storni stanchi
Cavalli d’argento corrono giù dai raggi di luna nei tuoi occhi scuri
La luce dell’alba sorride mentre te ne vai, mia contentezza

I’ll wait in this place where the sun never shines
Wait in this place where the shadows run from themselves

Aspetterò in questo posto dove il sole non brilla mai
Aspetto in questo posto dove le ombre scappano da loro stesse

You said no strings could secure you at the station
Platform ticket, restless diesels, goodbye windows
I walked into such a sad time at the station
As I walked out, felt my own need just beginning

Hai detto che nessuna corda poteva proteggerti alla stazione
Biglietto per la piattaforma, diesel irrequieti, addio finestre
Sono entrato in un momento così triste alla stazione
Quando sono uscito, ho sentito il mio bisogno appena iniziato

I’ll wait in the queue when the trains come back
Lie with you where the shadows run from themselves

Aspetterò in fila quando il treno tornerà
Sto con te dove le ombre scappano da loro stesse

At the party she was kindness in the hard crowd
Consolation for the old wound now forgotten
Yellow tigers crouched in jungles in her dark eyes
She’s just dressing, goodbye windows, tired starlings

Alla festa lei era la gentilezza nella folla intensa
Un consolazione per la vecchia ferita ora dimenticata
Tigri gialle accovacciate nella giungla nei suoi occhi scuri
Si sta solo vestendo, addio finestre, storni stanchi

I’ll sleep in this place with the lonely crowd
Lie in the dark where the shadows run from themselves

Dormirò in questo posto con la folla solitaria
Sto nell’oscurità dove le ombre scappano da loro stesse

* traduzione inviata da graograman00

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.