Crea sito

XO – Fall Out Boy

XO (Baci e abbracci) è la traccia numero tredici del secondo album dei Fall Out Boy, From Under the Cork Tree, pubblicato il 3 maggio del 2005. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Fall Out Boy (2005)

  • Patrick Stump – voce, chitarra
  • Joe Trohman – chitarra
  • Pete Wentz – basso
  • Andy Hurley – batteria

Traduzione XO – Fall Out Boy

Testo tradotto di XO (Wentz, Stump) dei Fall Out Boy [Island Records]

I comb the crowd and pick you out
My mouth moves too fast for you to figure it out
It starts eyes closed to fingers crossed
To “I swear, I say”
To “I swear, I say”

Guardo attraverso la folla e ti scelgo
La mia bocca si muove troppo velocemente per farti capire
Inizia con gli occhi chiusi e le dita incrociate
Fino a “te lo giuro, l’ho detto”
Fino a “te lo giuro, l’ho detto”

To hands between legs, to “whatever it takes”
To drinks at the club, to the bar
To the keys to your car, to hotel stairs
To the emergency exit door

Con le mani tra le gambe a “qualunque cosa serva”
Col bere nei club, al bar
Con le chiavi della tua macchina, alle scale dell’hotel
Verso la porta di uscita di emergenza

To the “love,” I left my conscience
Pressed between the pages of
The Bible in the drawer, “What did it ever do for me”
I say

All'”amore”, ho lasciato la mia coscienza
Ho premuto tra le pagine della Bibbia
Nel cassetto, “Che cosa ha mai fatto per me?”
Dissi

It never calls me when I’m down
Love never wanted me, but I took it, anyway
Put your ear to the speaker and choose love or sympathy
But never both, love never wanted me

Non mi chiama mai quando sono giù
L’amore non mi ha mai voluto, ma l’ho preso, comunque
Metti l’orecchio all’oratore e scegli l’amore o la simpatia
Ma mai entrambi, l’amore non mi ha mai voluto

“I hoped you choked and crashed your car”
Hey “tear catcher,” that’s all that you are
And ever were from the start
I swear, I say
I swear, I say

“Spero che ti soffochi e ti schianti con la tua macchina”
Ehi, “piagnucolone”, questo è tutto ciò che sei e
Sei sempre stato così dall’inizio
Lo giuro, l’ho detto
Lo giuro, l’ho detto

To hands between legs, to “whatever it takes”
To drinks at the club, to the bar
To the keys to your car, to hotel stairs
To the emergency exit door

Con le mani tra le gambe a “qualunque cosa serva”
Col bere nei club, al bar
Con le chiavi della tua macchina, alle scale dell’hotel
Verso la porta di uscita di emergenza

To the “love,” I left my conscience
Pressed between the pages of
The Bible in the drawer, “What did it ever do for me”
I say

All'”amore”, ho lasciato la mia coscienza
Ho premuto tra le pagine della Bibbia
Nel cassetto, “Che cosa ha mai fatto per me?”
Dissi

It never calls me when I’m down
Love never wanted me, but I took it, anyway
Put your ear to the speaker and choose love or sympathy
But never both, no

Non mi chiama mai quando sono giù
L’amore non mi ha mai voluto, ma l’ho preso, comunque
Metti l’orecchio all’oratore e scegli l’amore o la simpatia
Ma mai entrambi, no

To the “love,” I left my conscience pressed
Through the keyhole as I watched you dress
Kiss and tell
Loose lips sink ships
To the “love,” I left my conscience pressed
Through the keyhole as I watched you dress
Kiss and tell
Loose lips sink ships
To the “love,” I left my conscience pressed
Through the keyhole as I watched you dress
Kiss and tell
Loose lips sink ships

All'”amore”, ho lasciato la mia coscienza
Attraverso il buco della serratura mentre ti guardavo vestirti
Baciavo e parlavo
Labbre allentate affondano le navi
All'”amore”, ho lasciato la mia coscienza
Attraverso il buco della serratura mentre ti guardavo vestirti
Baciavo e parlavo
Labbre allentate affondano le navi
All'”amore”, ho lasciato la mia coscienza
Attraverso il buco della serratura mentre ti guardavo vestirti
Baciavo e parlavo
Labbre allentate affondano le navi

To the “love,” I left my conscience pressed
To the “love,” I left my conscience pressed
To the “love,” I left my conscience pressed
Between the pages of the Bible in the drawer
“What did it ever do for me,” I say…

All'”amore”, ho lasciato la mia coscienza
All'”amore”, ho lasciato la mia coscienza
All'”amore”, ho lasciato la mia coscienza
Ho premuto tra le pagine della Bibbia nel cassetto,
“Che cosa ha mai fatto per me?” dissi…

* traduzione inviata da El Dalla

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.