Running on empty – Jackson Browne

Running on empty (Correndo nel vuoto) è la traccia che apre e che da il nome al quinto album di Jackson Browne, pubblicato il 6 dicembre del 1977. Il disco, anche se live, contiene solo pezzi inediti. La canzone è inserita nel film Forrest Gump nella scena della grande corsa.

Traduzione Running on empty – Jackson Browne

Testo tradotto di Running on empty (Jackson Browne) di Jackson Browne [Asylum]

Running on empty

Looking out at the road
rushing under my wheels
Looking back at the years gone by
like so many summer fields
In sixty-five I was seventeen
and running up one-o-one
I don’t know where
I’m running now, I’m just running on

Running on, running on empty
Running on, running blind
Running on, running into the sun
But I’m running behind

Gotta do what you can
just to keep your love alive
Trying not to confuse it
with what you do to survive
In sixty-nine I was twenty-one
and I called the road my own
I don’t know when that road
turned onto the road I’m on

Running on, running on empty
Running on, running blind
Running on, running into the sun
But I’m running behind

Everyone I know, everywhere I go
People need some reason to believe
I don’t know about anyone but me
If it takes all night, that’ll be all right
If I can get you to smile before I leave

Looking out at the road
rushing under my wheels
I don’t know how to tell you
all just how crazy this life feels
I look around for the friends
that I used to turn to to pull me through
Looking into their eyes
I see them running too

Running on, running on empty
Running on, running blind
Running on, running into the sun
But I’m running behind

Honey you really tempt me
You know the way you look so kind
I’d love to stick around
but I’m running behind
You know I don’t even know
what I’m hoping to find
Running into the sun
but I’m running behind

Correndo nel vuoto

Un occhio alla strada
che scorre sotto le ruote
Uno sguardo agli anni passati
come campi d’estate
Nel ’65, avevo 17 anni e facevamo
le gare con le macchine
Adesso non so verso dove
sto correndo ora, sto solo correndo

Continuando a correre, correre nel vuoto
Continuando a correre, con gli occhi bendati
Continuando a correre, nel sole
Ma sto correndo all’indietro

Devi fare quello che puoi
per mantenere in vita il tuo amore
Cercando di non confonderlo
con quello che fai per sopravvivere
Nel ’69 a 21 anni
la strada era la mia casa
Non so quando quella
è diventata la strada dove ora sto

Continuando a correre, correre nel vuoto
Continuando a correre, con gli occhi bendati
Continuando a correre, nel sole
Ma sto correndo all’indietro

Chiunque conosco, dovunque vada
Le persone hanno bisogno di un senso
Non conosco altri che me
Pure se ci vuole tutta la notte sarebbe bello
Se ti strappo un sorriso prima di andarmene

Attento alla strada
che scorre sotto le mie ruote
Non so come dirti
quanto avverta la pazzia di questa vita
Alla ricerca di amici
che mi aiutassero a cavarmela
Li guardavo negli occhi
ma correvano pure loro

Continuando a correre, correre nel vuoto
Continuando a correre, con gli occhi bendati
Continuando a correre, nel sole
Ma sto correndo all’indietro

Dolcezza sei una tentazione
Sai come apparire buona con me
Mi piacerebbe restare nei paraggi
ma sto correndo all’indietro
Non so nemmeno
che cosa spero di trovare
Correndo verso il sole
ma correndo all’indietro

431 visite

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*