Hats off to (Roy) Harper (Giù il cappello per (Roy) Harper) è la traccia numero dieci del terzo album dei Led Zeppelin, Led Zeppelin III, pubblicato il 5 ottobre del 1970. Il brano è un omaggio al cantautore inglese Roy Harper.

Formazione Led Zeppelin (1970)

  • Robert Plant – voce
  • Jimmy Page – chitarra
  • John Paul Jones – basso, tastiere
  • John Bonham – batteria

Traduzione Hats off to (Roy) Harper – Led Zeppelin

Testo tradotto di Hats off to (Roy) Harper (tradizionale, Page) dei Led Zeppelin [Atlantic]

Hats off to (Roy) Harper

When I done quit hollerin’ baby,
I believe I’ll shake ‘em on down
Get my babe, won’t be late,
You know by that I mean
seconds late
Ah, must I holler,
Must I shake ‘em on down,
Well I’ve been mistreated, babe,
I believe I’ll shake ‘em on down.

Well I ain’t no monkey.
I can’t climb no tree,
No brown skin woman gonna
make no monkey out of me,
I ain’t no monkey,
Sure can’t climb no tree,
I been mistreated babe
I believe I’ll shake ‘em on down,
Well I’ve been mistreated babe
I believe I’ll shake ‘em on down.

Listen mama, put on your mornin’ gown’
Put on your nightshirt Mama
We gonna shake ‘em down
Must I holler? Must I shake ‘em on down?

Gave my baby a twenty dollar bill,
If that don’t get her,
Sure my shot, shot, shot-gun will,
Yeah, I gave my baby a twenty dollar bill,
If that don’t get that woman,
I’m sure my shot-gun will.

Giù il cappello per (Roy) Harper

Quando sono riuscito a gridare, baby,
credo che li sbatterò su e giù.
Prendimi baby, non sarò in ritardo,
Sai che con questo voglio dire:
neanche un secondo.
Ahh-hahh, dovevo urlare,
Dovevo scuoterli su e giù.
Quando sono riuscito a gridare, baby, credo
Che li sbatterò su e giù.

Bhe, non sono una scimmia,
Non posso arrampicarmi su di un albero.
Nessuna donna dalla pelle scura
mi farà passare per folle
Non sono una scimmia,
Davvero non posso arrampicarmi su di un albero.
Sono stato maltrattato baby, credo
Che li sbatterò su e giù.
Sono stato maltrattato baby, credo
Che li sbatterò su e giù.

Ascolta donna, metti la tua gonna del mattino
Metti la camicia da notte donna
Noi te la faremo togliere.
Dovevo urlare, dovevo scuoterli su e giù.

Ho dato alla mia donna un venti dollari
Se non la prendo con quello
Di sicuro lo farò col mio fucile
Sì, ho dato alla mia piccola venti dollari di paga
Se non la prendo con quello
Di sicuro lo farò col mio fucile

Tags:  -  270 visite