Crea sito

That green gentleman (things have changed) – Panic! At The Disco

That green gentleman (things have changed) (Quel gentiluomo verde, le cose sono cambiate) è la traccia numero cinque del secondo album dei Panic! At The Disco, Pretty. Odd., pubblicato il 21 marzo del 2008. [♫ video ufficiale ♫]

Formazione Panic! At The Disco (2008)

  • Brendon Urie – voce, pianoforte
  • Ryan Ross – chitarra
  • Jon Walker – basso
  • Spencer Smith – batteria

Traduzione That green gentleman (things have changed) – Panic! At The Disco

Testo tradotto di That green gentleman (things have changed) dei Panic! At The Disco [Decaydance]

Things are shaping up to be pretty odd
Little deaths in musical beds
So it seems I’m someone I’ve never met
You will only hear these elegant crimes
Fall on your ears from criminal dimes
They spill unfound from a pretty mouth

Le cose si stanno formando per essere piuttosto strane
Piccole morti in letti musicali
Quindi sembra che io sia qualcuno che non ho mai incontrato
Sentirete soltanto questi crimini eleganti
Cadranno sulle vostre orecchie da oscurità criminali
Si riversano infondati da una bella bocca

And everybody gets there, everybody gets their
And everybody gets their way
I never said I missed her when everybody kissed her
Now I’m the only one to blame

E tutti arrivano, tutti si faranno
E tutti si faranno strada
Non ho mai detto che lei mi manca quando tutti l’hanno baciata
Adesso sono l’unico da biasimare

Things have changed for me, and that’s okay
I feel the same, I’m on my way and I say
Things have changed for me, and that’s okay

Le cose sono cambiate per me e va bene
Mi sento come al solito, sono sulla mia strada e dico:
“Le cose sono cambiate per me e va bene”

I want to go where everyone goes
I want to know what everyone knows
I want to go where everyone feels the same
I never said I’d leave the city
I never said I’d leave this town
A falling out we won’t tiptoe about

Voglio andare dove vanno tutti
Voglio sapere cosa sanno tutti
Voglio andare dove tutti si sentono uguali
Non ho mai detto che lascerò la città
Non ho mai detto che lascerò questa città
Una caduta di cui non andremo in punta di piedi

Well, everybody gets there, everybody gets their
And everybody gets their way
I never said I missed her when everybody kissed her
Now I’m the only one to blame

E tutti arrivano, tutti si faranno
E tutti si faranno strada
Non ho mai detto che lei mi manca quando tutti l’hanno baciata
Adesso sono l’unico da biasimare

Things have changed for me, and that’s okay
I feel the same, I’m on my way and I say
Things have changed for me, and that’s okay
I feel the same, and I say

Le cose sono cambiate per me e va bene
Mi sento come al solito, sono sulla mia strada e dico:
“Le cose sono cambiate per me e va bene”
“Mi sento come al solito” dissi

Things have changed for me (Well, things have changed for me)
And that’s okay (Come on, everybody, let’s dance and sing)
I feel the same (I’m singing it all night long)
And I say (Come on, everybody, yeah, join along, I’m singing)
Things have changed for me (Well, things have changed for me)
And that’s okay (Come on, everyone, let’s dance and sing)
I feel the same (I’m singing it all night long)
And I say (Come on, everybody, yeah, sing along)

Le cose sono cambiate per me (bene, le cose sono cambiate per me) e
Va bene (andiamo, tutti insieme, balliamo e cantiamo)
Mi sento come al solito (canterò per tutta la notte)
E dico (andiamo, tutti quanti, yeah, unitevi, sto cantando)
“Le cose sono cambiate per me” (bene, le cose sono cambiate per me) e
Va bene (andiamo, tutti insieme, balliamo e cantiamo)
Mi sento come al solito (canterò per tutta la notte)
E dico (andiamo, tutti quanti, yeah, cantiamo insieme)

Things have changed for me, and that’s okay
I’m on my way and I say
Things have changed for me
I’m so high…

Le cose sono cambiate per me e va bene
Sono sulla mia strada e dico
Le cose sono cambiate per me
Sono così fatto…

* traduzione inviata da Bandolero

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.