Crea sito

Ohio – Crosby, Stills, Nash & Young

Ohio è un singolo scritto da Neil Young e pubblicato da Crosby, Stills, Nash & Young, nel giugno del 1970. È ispirata alla morte di quattro giovani avvenuta durante gli scontri tra manifestanti e polizia del 4 maggio 1970 nella città di Kent, in Ohio, nei pressi della Kent State University.

Formazione (1970)

  • Neil Young – chitarra, voce
  • Stephen Stills – chitarra
  • David Crosby – chitarra
  • Graham Nash – organo

Traduzione Ohio – Crosby, Stills, Nash & Young

Testo tradotto di Ohio (Young) di Crosby, Stills, Nash & Young [Atlantic]

Ohio

Tin soldiers and Nixon coming
We’re finally on our own
This summer I hear the drumming
Four dead in Ohio

Gotta get down to it
Soldiers are cutting us down
Should have been done long ago
What if you knew her
And found her dead on the ground
How can you run when you know?

Gotta get down to it
Soldiers are cutting us down
Should have been done long ago
What if you knew her
And found her dead on the ground
How can you run when you know?

Tin soldiers and Nixon coming
We’re finally on our own
This summer I hear the drumming
Four dead in Ohio

Ohio

I soldatini di piombo e Nixon stanno arrivando
E noi finalmente siamo uniti
Questa estate sento il rullo del tamburo
Quattro morti in Ohio

Dobbiamo andare fino in fondo
i soldati ci stanno facendo a pezzi
Dovrebbe essere stato fatto molto tempo fa
Cosa diresti se tu la conoscessi
e la trovassi morta sul terreno
Come puoi scappare quando lo sai?

Dobbiamo andare fino in fondo
i soldati ci stanno facendo a pezzi
Dovrebbe essere stato fatto molto tempo fa
Cosa diresti se tu la conoscessi
e la trovassi morta sul terreno
Come puoi scappare quando lo sai?

I soldatini di piombo e Nixon stanno arrivando
E noi finalmente siamo uniti
Questa estate sento il rullo del tamburo
Quattro morti in Ohio

131 visite

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.