Goodbye stranger – Supertramp

Goodbye stranger (Addio straniero) è la traccia numero tre del sesto album dei Supertramp, Breakfast in America, pubblicato il 29 marzo del 1979.

Formazione Supertramp (1979)

  • Rick Davies – voce, tastiere
  • Roger Hodgson – voce, tastiere, chitarre
  • Dougie Thomson – basso
  • Bob Siebenberg – batteria
  • John Helliwell – sassofono, clarinetto

Traduzione Goodbye stranger – Supertramp

Testo tradotto di Goodbye stranger (Davies) dei Supertramp [A&M Records]

Was an early morning yesterday
I was up before the dawn
And I really have enjoyed my stay
But I must be moving on
Like a king without a castle,
like a queen without a throne
I’m an early morning lover
and I must be moving on

Ieri era mattino presto
Ero sveglio prima dell’alba e
Ho gradito molto la mia permanenza
Ma devo andar via
Come un re senza un castello,

come una regina senza un trono
Sono un’amante del mattino presto
e devo andar via

Now I believe in what you say
Is the undisputed truth
But I have to have things my own way
To keep me in my youth
Like a ship without an anchor,
like a slave without a chain
Just the thought of those sweet ladies
sends a shiver through my veins
And I will go on shining, shining like brand new
I’ll never look behind me, my troubles will be few

Adesso credo in quello che dici
É la verità indiscussa
Ma devo avere le cose a modo mio
Per mantenermi nella mia giovinezza
Come una nave senza ancora,
come uno schiavo senza una catena
Solo il pensiero di quelle dolci signore,
mi mandano un brivido lungo le mie vene e
Andrò a brillare, brillare come nuovo
Non mi volterò mai indietro, i miei guai saranno pochi

Goodbye stranger, it’s been nice
Hope you’ll find your paradise
Tried to see your point of view
Hope your dreams will all come true
Goodbye, Mary, goodbye, Jane
Will we ever meet again?
Feel no sorrow, feel no shame
Come tomorrow, feel no pain
Sweet devotion (Goodbye, Mary),
it’s not for me (Goodbye, Jane)
Just give me motion (Will we ever)
and set me free (Meet again?)
And land and the ocean (Feel no sorrow),
far away (Feel no shame)
The life I’ve chosen (Come tomorrow),
every day (Feel no pain)
So goodbye, Mary (Goodbye, Mary),
goodbye, Jane (Goodbye, Jane)
Will we ever (Will we ever)
meet again? (Meet again?)

Addio straniero, è stato bello
Spero che tu possa trovare il tuo paradiso
Ho cercato di vedere i tuoi punti di vista
Spero che tutti i tuoi sogni si avverino
Addio, Mary, addio, Jane
Ci incontreremo ancora?
Non provo dolore, non provo vergogna
Torna domani, non provo dolore
Dolce devozione (addio, Mary),
non è per me (addio, Jane)
Dammi una mozione (ci incontreremo)
e liberami (ancora?)
E la terra e l’oceano (non provo dolore),
lontani (non provo vergogna)
La vita che ho scelto (torna domani),
ogni giorno (non provo dolore)
Allora addio, Mary (Addio, Mary),
addio, Jane (Addio, Jane)
Ci incontreremo (ci incontreremo) ancora?
(ancora?)

Now, some they do and some they don’t
And some you just can’t tell
And some they will and some they won’t
With some it’s just as well
You can laugh at my behaviour,
that’ll never bother me
Say, the devil is my saviour,
but I don’t pay no heed
And I will go on shining, shining like brand new
I’ll never look behind me,
my troubles will be few

Adesso alcuni lo fanno ed altri no
Ed altri che non te lo possono dire
Ed altri che vorrebbero ed altri no
Con altre va altrettanto bene
Puoi ridere del mio comportamento
questo non mi disturberà mai
Dici che il diavolo è il mio salvatore
ma non ci preso attenzione
Andrò a brillare, brillare come nuovo
Non mi volterò mai indietro,
i miei guai saranno pochi

Goodbye stranger, it’s been nice
Hope you find your paradise
Tried to see your point of view
Hope your dreams will all come true
Goodbye, Mary, goodbye, Jane
Will we ever meet again?
Feel no sorrow, feel no shame
Come tomorrow, feel no pain
Sweet devotion (Goodbye, Mary),
it’s not for me (Goodbye, Jane)
Just give me motion (Will we ever)
and set me free (Meet again?)
And land and the ocean (Feel no sorrow),
far away (Feel no shame)
The life I’ve chosen (Come tomorrow),
every day (Feel no pain)
And now I’m leaving (Goodbye, Mary),
got to go (Goodbye, Jane)
Hit the road (Will we ever),
I say it once again (Meet again?)
Oh yes, I’m leaving (Feel no sorrow),
got to go (Feel no shame)
Got to go (Come tomorrow),
I’m sorry I must tell you (Feel no pain)
Goodbye, Mary (Goodbye, Mary),
goodbye, Jane (Goodbye, Jane)
Will we ever (Will we ever)
meet again? (Meet again?)

Addio straniero, è stato bello
Spero che tu possa trovare il tuo paradiso
Ho cercato di vedere i tuoi punti di vista
Spero che tutti i tuoi sogni si avverino
Addio, Mary, addio, Jane
Ci incontreremo ancora?
Non provo dolore, non provo vergogna
Torna domani, non provo dolore
Dolce devozione (addio, Mary),
non è per me (addio, Jane)
Dammi una mozione (ci incontreremo)
e liberami (ancora?)
E la terra e l’oceano (non provo dolore),
lontani (non provo vergogna)
La vita che ho scelto (torna domani),
ogni giorno (non provo dolore)
Adesso devo andare (addio, Mary),
devo andare (addio, Jane)
Devo viaggiare (ci incontreremo),
lo dirò ancora una volta (ancora?)
Oh si, devo andare (non provo dolore),
devo andare (non provo vergogna)
Devo andare (torna domani),
mi spiace dovervelo dire (non provo dolore)
Allora addio, Mary (Addio, Mary),
addio, Jane (Addio, Jane)
Ci incontreremo (ci incontreremo)
ancora? (ancora?)

Go and believe it

Vado e credetemi

* traduzione inviata da El Dalla

70 visite

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.