My wild love – The Doors

My wild love (Il mio amore selvaggio) è la traccia numero otto del terzo album dei The Doors, Waiting for the Sun, pubblicato l’11 luglio del 1968.

Formazione The Doors (1967)

  • Jim Morrison – voce
  • Robert Krieger – chitarra
  • Ray Manzarek – pianoforte, tastiere, basso
  • John Densmore – batteria

Traduzione My wild love – The Doors

Testo tradotto di My wild love (Morrison, Manzarek, Krieger, Densmore) dei The Doors [Elektra]

My wild love

My wild love went ridin’
She rode all the day
She wrote to the devil
And asked him to pay
The devil was wiser
It’s time to repent
He asked her to give back
The money she spent

My wild love went ridin’
She rode to the sea
She gathered together
Some shells for her head
She rode and she rode on
She rode for a while
Then stopped for an evenin’
And lay her head down

She rode on to Christmas
She rode to the farm
She rode to Japan
And we entered a town
By this time the weather
Had changed one degree
She asked for the people
To let her go free

My wild love is crazy
She screams like a bird
She moans like a cat
When she wants to be heard
My wild love went ridin’
She rode for an hour
She rode and she rested
And then she rode on
Ride, c’mon

Il mio amore selvaggio

Il mio amore selvaggio se ne andò al galoppo
Lei cavalcò tutto il giorno
Le scrisse al diavolo
e gli chiese di pagare
Il diavolo era più saggio
È tempo di pentirsi
Gli chiese di restituire
i soldi che lei aveva speso

Il mio amore selvaggio se ne andò al galoppo
Lei cavalcò fino al mare
Le raccolse
alcune conchiglie per la sua testa
Lei cavalcò e poi cavalcò ancora
Cavalcò per un po’
Poi si fermò per una sera
e appoggiò la testa

Cavalcò fino a Natale
Cavalcò verso la fattoria
Cavalcò fino in Giappone
e entrò in una città
Ma questa volta la temperatura
era cambiata di un grado
Lei chiese alla gente
di lasciarla andare libera

Il mio amore selvaggio è pazzo
Lei grida come un uccello
Lei fa le fusa come un gatto
quando vuole essere ascoltata
Il mio amore selvaggio se ne andò al galoppo
Cavalcò per un’ora
Cavalcò e poi si riposò
E poi continuò a cavalcare
Cavalca, andiamo

92 visite

Potrebbero piacerti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*