Respect yourself – The Staple Singers

Respect yourself (Rispetta te stesso) è un brano del gruppo R&B/gospel statunitense The Staple Singers, estratto come singolo dal loro secondo album Be Altitude: Respect Yourself, pubblicato nel 1972.

Formazione The Staple Singers (1972)

  • Elize Ryd – voce
  • Olof Mörck – chitarra
  • Johan Andreassen – basso
  • Morten Løwe Sørensen – batteria

Traduzione Respect yourself – The Staple Singers

Testo tradotto di Respect yourself (Luther Igram, Mack rice) dei The Staple Singers [Stax]

Respect yourself

If you disrespect anybody
That you run in to
How in the world do you think
Anybody’s s’posed to respect you
If you don’t give a heck ‘bout the man
With the Bible in his hand
Just get out the way
And let the gentleman do his thing
You the kind of gentleman
That want everything your way
Take the sheet off your face, boy
It’s a brand new day

Respect yourself, respect yourself
If you don’t respect yourself
Ain’t nobody gonna give
a good cahoot, na na na na
Respect yourself, respect yourself

If you’re walking ‘round
Think’n that the world
Owes you something
‘Cause you’re here
You goin’ out
The world backwards
Like you did
When you first come here
Keep talkin’ ‘bout the president
Won’t stop evolution
Put your hand on your mouth
When you cough, that’ll help the solution
Oh, you cuss around women
And you don’t even know their names
And you dumb enough to think
That’ll make you a big ol man

Respect yourself, respect yourself
If you don’t respect yourself
Ain’t nobody gonna give
a good cahoot, na na na na
Respect yourself, respect yourself
Respect yourself, respect yourself

Rispetta te stesso

Se non rispetti nessuno
di quelli che incontri
Come diavolo puoi pensare
che qualcuno sia disposto a ripettare te
Se non ti importa nulla dell’uomo
con la Bibbia in mano
Basta uscire
e lasciare che il signore faccia le sue cose
Tu sei un tipo di gentiluomo
che vuole che ogni cosa sia a modo tuo
Togliti le fette di prosciutto dagli occhi, ragazzo
È un nuovo giorno

Rispetta te stesso, rispetta te stesso
Se tu non rispetti te stesso
Nessuno ti darà
niente di buono, na na na
Rispetta te stesso, rispetta te stesso

Se vai a farti un giro
pensando che il mondo
ti deve qualcosa
perché sei qui
Stai uscendo
Il mondo al rovescio
Come hai fatto tu
Quando sei venuto qui per la prima volta
Continuare a parlare del presidente
Non fermerà l’evoluzione
Metti la tua mano sulla tua bocca
Quando tossisci, questo aiuterà la soluzione
Oh, insulti le donne
e non sai nemmeno i loro nomi
E tu sei così stupido da pensare
che questo ti renderà un grande uomo

Rispetta te stesso, rispetta te stesso
Se tu non rispetti te stesso
Nessuno ti darà
niente di buono, na na na
Rispetta te stesso, rispetta te stesso
Rispetta te stesso, rispetta te stesso

27 visite

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*