All apologies (Tutte le scuse) è la traccia numero dodici del terzo album dei Nirvana, In Utero pubblicato il 21 settembre del 1993.

Formazione Nirvana (1993)

  • Kurt Cobain – voce, chitarra
  • Krist Novoselic – basso
  • Dave Grohl – batteria

Traduzione All apologies – Nirvana

Testo tradotto di All apologies (Cobain) dei Nirvana [DCG]

All apologies

What else should I be
All apologies
What else should I say
Everyone is gay
What else could I write
I don’t have the right
What else should I be
All apologies

In the sun
In the sun I feel as one
In the sun
In the sun
I’m married
buried

I wish I was like you
Easily amused
Find my nest of salt
Everything is my fault
I’ll take all the blame
Aqua seafoam shame
Sunburn with freezeburn
Choking on the ashes of her enemy
All in all is we all are

In the sun
In the sun I feel as one
In the sun
In the sun
I’m married, married, married!
buried

All in all is we all are

Tutte le scuse

Cos’altro potrei essere
Tutte le scuse
Cos’altro potrei dire
Ognuno è gay
Cos’altro potrei scrivere
Non ne ho il diritto
Cos’altro potrei essere
Tutte le scuse

Nel sole
Nel sole mi sento come unico
Nel sole
Nel sole
Sono sposato
Seppellito

Vorrei essere come te
Che ti diverti facilmente
Trova il mio nido di sale
È tutta colpa mia
Mi prendo ogni biasimo
Vergogna che schiuma come l’acqua di mare
Bruciato dal sole e bruciato dal freddo
Lei soffoca sulle ceneri del suo nemico
Dopotutto è tutto ciò che noi tutti siamo

Nel sole
Nel sole mi sento come unico
Nel sole
Nel sole
Sposato, sposato, sposato!
Seppellito!

Dopotutto è tutto ciò che noi tutti siamo

Tags:  -  3.106 visite