Crea sito

Devil on the wall – Myles Kennedy

Devil on the wall (Diavolo sul muro) è la traccia numero quattro del primo album solista di Myles Kennedy, Year of the Tiger, pubblicato il 9 marzo del 2018.

Formazione (2018)

  • Myles Kennedy – voce, chitarra, banjo, mandolino
  • Tim Tournier – basso
  • Zia Uddin – batteria
  • Michael “Elvis” Baskette – tastiere

Traduzione Devil on the wall – Myles Kennedy

Testo tradotto di Devil on the wall (Kennedy) di Myles Kennedy [Napalm Records]

Devil on the wall

Devil unkind always creeping in the blind
With shadows of the dearly departed
Planting the seed that in time will bloom to be
Trouble that will rip you apart

I cannot lie, I am barely holding on
Caught in the mire I’ve come
to know for way too long
Drawn to the light
but now the light is dead and gone
If there is a God,
why did he take my father’s soul

I cannot fight this worried mind
In the end, it’s all my fault
The fate you find, you choose in time
When you draw the Devil on the wall

Voices inside, they keep screaming in my head
A choir of anguish pulling me into the dark
A slow-moving calm that
I am needing left for dead
Solace to me, it seems to be so very far

I cannot fight this worried mind
In the end, it’s all my fault
The fate you find, you choose in time
When you draw the Devil on the wall

The Devil unkind always creeping in the blind
With shadows of the dearly departed
Planting the seed that in time will bloom to be
Trouble that will rip you apart

I cannot fight this worried mind
In the end, it’s all my fault
The fate you find, you choose in time
When you draw the Devil on the wall

Yeah
When you draw the Devil on the wall
Yeah

Diavolo sul muro

Il diavolo ostile sempre strisciante nell’oscurità
con le ombre del caro scomparso
Piantando il seme che col tempo fiorirà
per essere problemi che ti faranno a pezzi

Non posso mentire, tengo duro a malapena
Bloccato nella palude sono venuto
a conoscenza per troppo tempo
Attratto dalla luce
ma ora la luce è morta e sepolta
Se c’è un Dio,
perché ha preso l’anima di mio padre

Non posso combattere questa mente inquieta
Alla fine, è tutta colpa mia
Il destino che trovi, lo scegli nel tempo
Quando disegni il diavolo sul muro

Voci dentro, continuano a gridare nella mia testa
Un coro di angoscia mi trascina nell’oscurità
Una calma che si muove lentamente che
ho bisogno di lasciare morire
La consolazione per me sembra molto lontana

Non posso combattere questa mente inquieta
Alla fine, è tutta colpa mia
Il destino che trovi, lo scegli nel tempo
Quando disegni il diavolo sul muro

Il diavolo ostile sempre strisciante nell’oscurità
con le ombre del caro scomparso
Piantando il seme che col tempo fiorirà
per essere problemi che ti faranno a pezzi

Non posso combattere questa mente inquieta
Alla fine, è tutta colpa mia
Il destino che trovi, lo scegli nel tempo
Quando disegni il diavolo sul muro

Yeah
Quando disegni il diavolo sul muro
Yeah

273 visite

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.