Sympathy for the devil – The Rolling Stones

Sympathy for the devil (Comprensione per il diavolo) è la traccia che apre il settimo album dei The Rolling Stones, Beggars Banquet, pubblicato il 6 dicembre del 1968.

Formazione The Rolling Stones (1968)

  • Mick Jagger – voce
  • Keith Richards – chitarra
  • Brian Jones – chitarra
  • Bill Wyman – basso
  • Charlie Watts – batteria

Traduzione Sympathy for the devil – The Rolling Stones

Testo tradotto di Sympathy for the devil (Jagger, Richards) dei The Rolling Stones [Decca Records]

Sympathy for the devil

Please allow me to introduce myself
I’m a man of wealth and taste
I’ve been around for a long, long year
Stole many a man’s soul and faith

And I was ‘round when Jesus Christ
Had his moment of doubt and pain
Made damn sure that Pilate
Washed his hands and sealed his fate

Pleased to meet you
Hope you guess my name
But what’s puzzling you
Is the nature of my game

I stuck around St. Petersburg
When I saw it was a time for a change
Killed the Tsar and his ministers
Anastasia screamed in vain

I rode a tank
Held a general’s rank
When the blitzkrieg raged
And the bodies stank

Pleased to meet you
Hope you guess my name, oh yeah
Ah, what’s puzzling you
Is the nature of my game, oh yeah

I watched with glee
While your kings and queens
Fought for ten decades
For the gods they made

I shouted out,
“Who killed the Kennedys?”
When after all
It was you and me

Let me please introduce myself
I’m a man of wealth and taste
And I laid traps for troubadours
Who get killed before they reached Bombay

Pleased to meet you
Hope you guessed my name, oh yeah
But what’s puzzling you
Is the nature of my game, oh yeah

Pleased to meet you
Hope you guessed my name, oh yeah
But what’s confusing you
Is just the nature of my game

Just as every cop is a criminal
And all the sinners saints
As heads is tails
Just call me Lucifer

Cause I’m in need of some restraint
So if you meet me
Have some courtesy
Have some sympathy, and some taste

Use all your well-learned politesse
Or I’ll lay your soul to waste, um yeah
Pleased to meet you
Hope you guessed my name, um yeah
But what’s puzzling you
Is the nature of my game
Woo, who
Oh yeah, get on down

Oh yeah
Oh yeah!
Tell me baby, what’s my name
Tell me honey, can ya guess my name

Tell me baby, what’s my name
I tell you one time, you’re to blame
Ooo, who
Ooo, who

Ooo, who
Ooo, who, who
Ooo, who, who
Ooo, who, who

Comprensione per il diavolo

Per favore permettetemi di presentarmi,
sono una persona facoltosa e di classe
Sono stato in giro per molto tempo
Ho rubato l’anima e la fede a molti uomini

Ed ero là quando Gesù Cristo
ebbe il suo momento di dubbio e dolore
Mi assicurai che Pilato se ne
lavasse le mani e suggellasse il suo destino

Piacere di conoscervi
Spero che indovinerete il mio nome
Ma quello che vi sta lasciando interdetti
È la natura del mio gioco

Ero nei paraggi di San Pietroburgo
quando vidi che era tempo di cambiamenti
Uccisi lo zar e i suoi ministri
Anastasia urlò invano

Ho guidato un carro armato
Avevo il grado di generale
quando infuriava la guerra lampo
e i corpi puzzarono

Piacere di conoscervi
Spero che indovinerete il mio nome, oh yeah
Ma quello che vi sta lasciando interdetti
È la natura del mio gioco, oh yeah

Ho guardato con gioia
Mentre i vostri re e regine
combattevano per cent’anni
per gli dei che loro stessi avevano creato

Ho urlato
“Chi ha ucciso i Kennedy?”
Dopotutto
Eravamo tu ed io

Per favore permettetemi di presentarmi,
sono una persona facoltosa e di classe
Ho teso trappole per i cantastorie
che rimasero uccisi prima di raggiungere Bombay

Piacere di conoscervi
Spero che indovinerete il mio nome, oh yeah
Ma quello che vi sta lasciando interdetti
È la natura del mio gioco, oh yeah

Piacere di conoscervi
Spero che indovinerete il mio nome, oh yeah
Ma quello che vi sta confondendo
È solo la natura del mio gioco, oh yeah

Proprio come ogni poliziotto è un criminale
E tutti i peccatori santi
Come le teste sono code
chiamatemi solo Lucifero

Perchè ho bisogno di un po’ di moderazione
Quindi se mi incontrate
Abbiate un po’ di cortesia
Abbiate un po’ di comprensione e di gusto

Siate educati come vi hanno insegnato bene
O disporrò che la vostra anima sia dannata
Piacere di conoscervi
Spero che indovinerete il mio nome, oh yeah
Ma quello che vi sta lasciando interdetti
È la natura del mio gioco
Woo, who
Oh yeah, get on down

Oh yeah
Oh yeah!
Dimmi baby, come mi chiamo
Dimmi tesoro, puoi indovinare il mio nome?

Dimmi baby, come mi chiamo
Te lo dico una volta, la colpa è tua
Ooo, who
Ooo, who

Ooo, who
Ooo, who, who
Ooo, who, who
Ooo, who, who

68 visite

Potrebbero piacerti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*