Crea sito

Burger Queen – Placebo

Burger Queen (La regina delle checche) è la traccia numero dodici del secondo album dei Placebo, Without You I’m Nothing, pubblicato il 12 ottobre del 1998. La traccia nascosta “Evil Dildo” è una minaccia di morte reale lasciata sulla segreteria telefonica del cantante.

Formazione Placebo (1998)

  • Brian Molko – voce, chitarra
  • Stefan Olsdal – basso
  • Steve Hewitt – batteria

Traduzione Burger Queen – Placebo

Testo tradotto di Burger Queen (Molko) dei Placebo [Virgin]

Slightly bemused by his lack of direction
Hey you, hey you
Came to this world by caesarean section
Hey you, hey you
Chooses his clothes to match his pallid complexion
Hey you, hey you
Now it takes him all day just to get an erection

Leggermente confuso dalla sua mancanza di direzione
Ehi tu, ehi tu
É venuto in questo mondo per taglio cesareo
Ehi tu, ehi tu
Ha scelto i suoi vestiti per abbinare la sua carnagione pallida
Ehi tu, ehi tu
Adesso ci vuole tutto il giorno per avere un’erezione

Hey you
Things aren’t what they seem
Makes no sense at all
Things aren’t what they seem
Makes no sense at all

Ehi tu
Le cose non sono ciò che sembrano
Non ha proprio senso
Le cose non sono ciò che sembrano
Non ha proprio senso

Goes out to cruise and to meet his connection
Hey you, hey you
He never scores he just gets an infection
Hey you, hey you
Dreams of a place with a better selection
Hey you, hey you
Still it takes him all day just to get an erection
Hey you

Va in crociera e incontra la sua connessione
Ehi tu, ehi tu
Non ha mai scopato, ha appena un’infezione
Ehi tu, ehi tu
Sogni di un posto con una selezione migliore
Ehi tu, ehi tu
Tuttavia, gli ci vuole tutto il giorno solo per avere un’erezione
Ehi tu

Things aren’t what they seem
Makes no sense at all
Things aren’t what they seem
Makes no sense at all
Things aren’t what they seem
Makes no sense at all
Things aren’t what they seem
Luxemburger queen
He’s a burger queen

Le cose non sono ciò che sembrano
Non ha proprio senso
Le cose non sono ciò che sembrano
Non ha proprio senso
Le cose non sono ciò che sembrano
Non ha proprio senso
Le cose non sono ciò che sembrano
La regina del Lussemburgo
Lui è la regina delle checche

Slightly bemused by the total rejection
Hey you, hey you
Came to this world by caesarean section
Hey you, hey you
Dreams of a place with a better selection
Hey you, hey you
Dreams of a face that is pure perfection
Hey you

Leggermente confuso dal rifiuto totale
Ehi tu, ehi tu
É venuto in questo mondo per taglio cesareo
Ehi tu, ehi tu
Sogni di un posto con una selezione migliore
Ehi tu, ehi tu
Sogni di un volto che è la pura perfezione
Ehi tu

Things aren’t what they seem
Luxemburger queen
Luxemburger queen
Luxemburger queen
He’s a burger queen

Le cose non sono ciò che sembrano
La regina dei lussemburghesi
La regina dei lussemburghesi
La regina dei lussemburghesi
Lui è la regina delle checche

Traduzione Evil dildo – Placebo

Testo tradotto di Evil dildo dei Placebo [Virgin]

Hey motherf**ker, I’m after you. I know where you live

Ehi, figlio di puttana, ti sto cercando. Lo so dove abiti

I will f**k you up the butt and I will sneak into your room and cut your cock off
And stuff it in my mouth and chew it up with my little pearlies

Ti fotterò il culo e entrerò di soppiatto nella tua stanza e
Ti taglierò il ca**o e
Lo metterò nella mia bocca e lo masticherò con le mie piccole perle

* traduzione inviata da Bandolero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.