Some other place, some other time – Rockets

Some other place, some other time (Qualche altro posto, qualche altro tempo) è la traccia numero due del sesto album dei Rockets, Atomic, pubblicato nel 1982.

Formazione Rockets (1982)

  • Christian Le Bartz – voce, sintetizzatore
  • ‘Little’ Gérard L’Her – voce, basso
  • Alain Maratrat – chitarra
  • Alain Groetzinger – batteria
  • Fabrice Quagliotti – tastiere

Traduzione Some other place, some other time – Rockets

Testo tradotto di Some other place, some other time (L’Her, Maratrat) dei Rockets [GCD]

What am I doing here ?
Just find myself into a place I’ve never been before
Nobody seems to care
Each one of them is standing like a manikin
They watch
I’m in a fancy world
My spirit’s like a feather going with the wind
I dream altered visions vanishing in the haze
Fairy creatures are crawling in the rain
I’m walking down the street
But my feet do not even touch the velvet ground
So strange
And everyone I meet
Speaks to me but I do not hear a single sound
Dream on
Space warriors are fighting in the shade
Something special attracts me once again

Cosa ci faccio qui ?
Mi trovo in posto che non ho mai visto prima
A nessuno sembra importare
Ognuno di loro è in piedi come fosse un manichino
Loro osservano
Sono in un mondo di fantasia
Il mio spirito è come una piuma che va con il vento
Sogno visioni alterate che svaniscono nella foschia
Delle creature fatate stanno strisciando sotto la pioggia
Cammino per le strade
Ma i miei piedi nemmeno toccano il terreno di velluto
È così strano
E tutti quelli che incontro
Mi parlano ma non riesco a sentire un singolo suono
Continuo a sognare
Guerrieri spaziali stanno combattendo nell’ombra
Qualcosa di speciale mi attrae ancora una volta

Some other place, some other time
That’s where I’m waiting for you
Some other place, some other time
It’s a world deep inside of you
Your illusions are riding with the clouds
Be your sleep unbroken until the end of time

Qualche altro posto, qualche altro tempo
È dove ti sto aspettando
Qualche altro posto, qualche altro tempo
È un mondo dentro di te
Le tue illusioni stanno cavalcando con le nuvole
Sii il tuo sonno ininterrotto fino alla fine dei tempi

I’m never coming back
Just keep on drifting carried away with the tide
I dream
I don’t recall my name
But does it matter ? Now I’ve got a place to hide away
Lonesome dreamer, let me see your face
I will tell you the nature of my games

Non tornerò più indietro
Continuo ad andare alla deriva trascinato dalla corrente
Sogno
Non ricordo il mio nome
Ma ha importanza ? Ora ho un posto dove nascondermi
Sognatore solitario, lascia che veda il tuo viso
Ti dirò la natura dei miei giochi

* traduzione inviata da Graograman00

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.