Crea sito

Mama – My Chemical Romance

Mama (Mamma) è la traccia numero nove del terzo album dei My Chemical Romance, The Black Parade, pubblicato il 31 ottobre del 2006. Nella canzone partecipa anche la cantante e attrice Liza Minnelli.

Formazione My Chemical Romance (2006)

  • Gerard Way – voce
  • Ray Toro – chitarra
  • Frank Iero – chitarra
  • Mikey Way – basso
  • Bob Bryar – batteria

Traduzione Mama – My Chemical Romance

Testo tradotto di Mama (Bryar, Iero, Toro, G.Way, M.Way) dei My Chemical Romance [Reprise Records]

Mama, we all go to hell
Mama, we all go to hell
I’m writing this letter and wishing you well
Mama, we all go to hell

Mamma, andremo tutti all’inferno
Mamma, andremo tutti all’inferno
Sto scrivendo questa lettera e ti auguro ogni bene
Mamma, andremo tutti all’inferno

Oh well now, Mama, we’re all gonna die
Mama, we’re all gonna die
Stop asking me questions, I’d hate to see you cry
Mama, we’re all gonna die

Oh beh, adesso, mamma, morireo tutti
Mamma, moriremo tutti
Smettila di chiedermi domande, odio vederti piangere
Mamma, moriremo tutti

And when we go, don’t blame us, yeah
We’ll let the fires just bathe us, yeah
You made us oh, so famous, we’ll never let you go
And when you go, don’t return to me, my love

E quando andiamo, non biasimarci, già
Lasceremo che i fuochi ci facciano il bagno, sì
Ci hai resi oh, così famosi, non ti lasceremo mai andare e
Quando vai, non rispondermi, mia cara

Mama, we’re all full of lies
Mama, we’re meant for the flies
And right now, they’re building a coffin your size
Mama, we’re all full of lies

Mamma, siamo pieni di menzogne
Mamma, siamo fatti per le mosche e
Adesso, stanno facendo una bara della tua misura
Mamma, siamo pieni di menzogne

Well mother, what the war did to my legs and to my tongue
You should’ve raised a baby girl, I should’ve been a better son
If you could coddle the infection, they can amputate at once
You should’ve been, I could have been a better son

Beh, mamma, quello che la guerra ha fatto alle mie gambe e alla mia lingua
Avresti dovuto allevare una bambina, avrei dovuto essere un figlio migliore
Se potessi coccolare l’infezione, possono amputare immediatamente
Avresti dovuto esserlo, potevo essere un figlio migliore

And when we go, don’t blame us, yeah
We’ll let the fires just bathe us, yeah
You made us oh, so famous
We’ll never let you go

E quando andiamo, non biasimarci, già
Lasceremo che i fuochi ci facciano il bagno, sì
Ci hai resi oh, così famosi,
Non ti lasceremo mai andare

She said, “You ain’t no son of mine
For what you’ve done, they’re gonna find
A place for you and just you mind your manners when you go
And when you go, don’t return to me, my love”
(That’s right)

Mi disse: “Non sei mio figlio
Per quello che hai fatto, troveranno
Un posto per te e ti preoccupi delle buone maniere quando vai
E quando vai, non rispondermi, mio caro”
(Esatto)

Mama, we all go to hell
Mama, we all go to hell
It’s really quite pleasant, except for the smell
Mama, we all go to hell (One, two, three, four!)

Mamma, andremo tutti all’inferno
Mamma, andremo tutti all’inferno
É davvero molto piacevole, tranne per l’odore
Mamma, andremo tutti all’inferno (1, 2, 3, 4!)

Mama! Mama! Mama! Oh!
Mama! Mama! Mama! Ma…

Mamma! Mamma! Mamma! Oh!
Mamma! Mamma! Mamma! Ma…

And if you would call me a sweetheart
I’d maybe then sing you a song
But there’s shit that I’ve done with this fuck of a gun
You would cry out your eyes, all along

“E se mi chiamassi “tesoro”
Forse ti canterei una canzone”
Ma ho fatto una cazzata con questa cazzo di pistola
Avresti pianto dagli occhi, per sempre

We’re damned, after all
Through fortune and flame, we fall
And if you can stay, then I’ll show you the way
To return from the ashes you call

Siamo dannati, dopotutto
Lungo la fortuna e le fiamme, cadremo e
Se puoi rimanere, allora ti mostrerò la strada
Per ritornare dalle ceneri che chiami

We all carry on
When our brothers in arms are gone
So raise your glass high, for tomorrow, we die
And return from the ashes you call

Andremo tutti avanti
Quando i nostri fratelli alle armi sono spariti
Allora solleva il tuo bicchiere in alto, per il domani, moriremo e
Ritorni dalle ceneri che chiami

* traduzione inviata da El Dalla

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.