Crea sito

Too many puppies – Primus

Too many puppies (Troppi cuccioli) Γ¨ la traccia numero tre del primo album deiΒ Primus, Frizzle Fry, pubblicato il 7 febbraio del 1990. La canzone parla della guerra e di quanti soldati siano troppo giovani per andare in guerra; parodiando l’idea dei “cani da guerra”, sostenendo che i cani sono solo cuccioli. La canzone fu scritta sei anni prima della Prima Guerra del Golfo Persico (nonostante fosse stata rilasciata nel 1990) e probabilmente riguardava la violenza che accadeva nella regione durante quel periodo di tempo, come la guerra sovietico-afgana o la guerra tra Iran e Iraq.

Formazione Primus (1990)

  • Les Claypool – voce, basso
  • Larry β€œLer” LaLonde – chitarra, sintetizzatore
  • Tim β€œHerb” Alexander – batteria

Traduzione Too many puppies – Primus

Testo tradotto di Too many puppies (Claypool, LaLonde, Alexander) dei Primus [Caroline Records]

Too many puppies are being shot in the dark
Too many puppies are trained not to bark
At the sight of blood that must be spilled
So that we may maintain our oil fields

Troppi cuccioli vengono sparati nel buio
Troppi cuccioli sono addestrati a non abbaiare
Alla vista del sangue che deve essere versato
In modo che possiamo mantenere i nostri campi petroliferi

Too many puppies
Too many puppies

Troppi cuccioli
Troppi cuccioli

Too many puppies are taught to heel
Too many puppies are trained to kill
On the command of men wearing money belts
That buy mistresses sleek animal pelts

Troppi cuccioli vengono insegnati a tallonare
Troppi cuccioli sono addestrati per uccidere
Al comando di uomini che indossano cinture di soldi che
Acquistano amanti di costose pellicce di animali

Too many puppies
Too many puppies
Too many pup-pup-pup-pup-pup-pup-puppies
Too many puppies

Troppi cuccioli
Troppi cuccioli
Troppi cuccioli
Troppi cu-cu-cu-cu-cu-cu-cuccioli
Troppi cuccioli

Too many puppies with guns in their hands
Too many puppies in foreign lands
Are dressed up sharp in suits of green
And placed upon the war machine

Troppi cuccioli con le pistole in mano
Troppi cuccioli in terre straniere
Vestiti in modo elegante con abiti verdi e
Posti sulla macchina da guerra

Too many puppies are just like me
Too many puppies are afraid to see
The visions of the past brought to life again
Too many puppies, too many dead men

Troppi cuccioli, sono come me
Troppi cuccioli hanno paura di vedere
Le visioni del passato che hanno riportato in vita
Troppi cuccioli, troppi morti

* traduzione inviata da El Dalla

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarΓ  pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Don`t copy text!