Crea sito

Father O’Blivion – Frank Zappa

Father O’Blivion (Padre O’Blio) è la traccia numero quattro del diciottesimo album (il sesto da solista) di Frank Zappa, Apostrophe (‘), pubblicato il 22 marzo del 1974.

Traduzione Father O’Blivion – Frank Zappa

Testo tradotto di Father O’Blivion (Zappa) di Frank Zappa [DiscReet]

Get on your feet and do the funky Alfonzo!

Mettiti in piedi e fai il funky Alfonzo!

Father Vivian O’Blivion
Resplendent in his frock
Was whipping up the batter
For the pancakes of his flock
He was looking rather bleary
He forgot to watch the clock

Padre Vivian O’Blio
Risplendente nel suo abito
Stava montando la pastella
Per i pancake del suo gregge
Sembrava piuttosto cupo
Si è scordato di guardare l’orologio

Cause the night before
Behind the door
A leprechaun had stroked hi—
The night before
Behind the door
A leprechaun had stroked (He stroked it)
The night before
Behind the door
A leprechaun had stroked his
Smock (Stroked his smock)

Perché la sera prima
Dietro la porta
Un leprecauno aveva strozzato, cia-
La sera prima
Dietro la porta
Un leprecauno aveva strozzato (l’ha strozzato)
La sera prima
Dietro la porta
Un leprecauno aveva strozzato
Il suo grembiule (ha strozzato il suo grembiule)

Which set him off in such a frenzy
He sang “Lock Around The Crock”
An’ he topped it off with a—
An’ he topped it off with a—
An’ he topped it off with a—
As he stumbled on his—
He was delighted as it stiffened
And ripped right through his sock

Il che lo scatenò in una tale frenesia
Ha cantato “Lock Around The Clock” e
L’ha superato con un-
L’ha superato con un-
L’ha superato con un-
E inciampò su-
Era felice mentre si irrigidiva e
Si strappava attraverso la calza

Oh, Saint Alfonzo would be proud of me

Oh, San Alfonzo sarebbe fiero di me

(He shouted down the block)

(Ha gridato verso il quartiere)

Dominus Vo-bisque ‘em
Et come spear a tu-tu, oh
Won’t you eat my sleazy pancakes
Just for Saintly Alfonzo

Il Signore sia con voi e
Con il tuo spirito, oh
Non mangerai i miei squallidi pancakes
Solo per San Alfonzo

They’re so light an’ fluffy white
We’ll raise a fortune by tonight
They’re so light an’ fluffy white
We’ll raise a fortune by tonight
They’re so light an’ fluffy brown
They’re the finest in the town
They’re so light an’ fluffy brown
They’re the finest in the town

Sono così bianchi, leggeri e soffici
Stasera faremo una fortuna
Sono così bianchi, leggeri e soffici
Stasera faremo una fortuna
Sono così marroni, leggeri e soffici
Sono i migliori della città
Sono così marroni, leggeri e soffici
Sono i migliori della città

Good morning, Your Highness
I brought you your snow shoes
Good morning, Your Highness
I brought you your snow shoes

Buongiorno, Vostra Altezza
Ti ho portato le tue racchette da neve
Buongiorno, Vostra Altezza
Ti ho portato le tue racchette da neve

* traduzione inviata da Bandolero

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.