Crea sito

What a wonderful world – Louis Armstrong

What a wonderful world (Che mondo meraviglioso) è un brano interpretato da Louis Armstrong, nel 1967. Apparve in numerosi film e serie TV, come in “Good Morning, Vietnam”, film del 1987 diretto da Barry Levinson. Il fatto curioso è che il film è ambientato nel 1965, due anni prima che la canzone fosse pubblicata per la prima volta. La registrazione di Louis Armstrong è stata inserita nella Grammy Hall of Fame nel 1999 (fonte: AZ Lyrics).

Traduzione What a wonderful world – Louis Armstrong

Testo tradotto di What a wonderful world (Bob Thiele, George David Weiss) di Louis Armstrong [ANC Records]

I see trees of green
Red roses too
I see them bloom
For me and you
And I think to myself
What a wonderful world

Vedo alberi verdi
E anche rose rosse
Le vedo fiorire
E penso tra me e me
Che mondo meraviglioso

I see skies of blue
And clouds of white
The bright blessed day
The dark sacred night
And I think to myself
What a wonderful world

Vedo cieli blu
E nuvole bianche
Il luminoso giorno benedetto
E l’oscura notte sacra
E penso tra me e me
Che mondo meraviglioso

The colors of the rainbow
So pretty in the sky
Are also on the faces
Of people going by
I see friends shaking hands
Saying: “How do you do ?”
They’re really saying:
“I love you”

I colori dell’arcobaleno
Sono così carini nel cielo
Sono anche sui volti
Delle persone che passano
Vedo gli amici che si stringono la mano
Dicendo: “Come stai ?”
Stanno davvero dicendo:
“Ti amo”

I hear babies cry
I watch them grow
They’ll learn much more
Than I’ll never know
And I think to myself
What a wonderful world

Sento i bambini piangere
Li vedo crescere
Impareranno molto più
Di quanto io non saprò mai
E penso tra me e me
Che mondo meraviglioso

Yes, I think to myself
What a wonderful world

Si, penso tra me e me
Che mondo meraviglioso

Oh, yeah

Oh, yeah

* traduzioni inviate da Graograman00

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.