Been down so long – The Doors

Been down so long (Sono stato triste così a lungo) è la traccia numero tre del sesto album dei The Doors, L.A. Woman pubblicato il 19 aprile del 1971.

Formazione The Doors (1971)

  • Jim Morrison – voce
  • Robert Krieger – chitarra
  • Ray Manzarek – pianoforte, tastiere, basso
  • John Densmore – batteria

Traduzione Been down so long – The Doors

Testo tradotto di Been down so long (Morrison, Manzarek, Krieger, Densmore) dei The Doors [Elektra]

Well, I’ve been down so Goddamn long 
That it looks like up to me 
Well, I’ve been down so very damn long 
That it looks like up to me 
Yeah, why don’t one you people 
C’mon and set me free 

Dunque sono stato triste così maldettamente a lungo
che sembra mi piaccia
Dunque sono stato triste così maldettamente a lungo
che sembra mi piaccia
Yeah, perché uno di voi gente
non si fa avanti e mi rende libero

I said, warden, warden, warden 
Won’t you break your lock and key 
I said, warden, warden, warden 
Won’t ya break your lock and key 
Yeah, come along here, mister 
C’mon and let the poor boy be 

Ho detto guardiano, guardiano, guardiano
Spezzeresti lucchetto e chiave?
Ho detto guardiano, guardiano, guardiano
Spezzeresti lucchetto e chiave?

Yeah, venga qui, signore
Venga e lasci vivere il povero ragazzo

Baby, baby, baby 
Won’t you get down on your knees 
Baby, baby, baby 
Won’t you get down on your knees 
C’mon little darlin’ 
C’mon and give your love to me, oh yeah 

Baby, baby, baby 
Non ti metteresti in ginocchio?
Baby, baby, baby 
Non ti metteresti in ginocchio?
Andiamo tesoro
Andiamo e dammi il tuo amore, oh yeah

Well, I’ve been down so Goddamn long 
That it looks like up to me 
Well, I’ve been down so very damn long 
That it looks like up to me 
Yeah, why don’t one you people 
C’mon, c’mon, c’mon and set me free

Dunque sono stato triste così maldettamente a lungo
che sembra mi piaccia
Dunque sono stato triste così maldettamente a lungo
che sembra mi piaccia
Yeah, perché uno di voi gente
non si fa avanti e mi rende libero

198 visite

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.