Crea sito

Silver machine – Hawkwind

Silver machine (Macchina d’argento) è un singolo degli degli Hawkwind, pubblicato nel 1972 e successivamente aggiunto come bonus track nella ristampa di In Search Of Space. Il testo è ispirato al saggio di Alfred Jarry “How to Construct a Time Machine”, che Calvert ha interpretato così: “Ho letto questo saggio di Alfred Jarrey (…), e ho notato qualcosa a cui non credo che nessun altro abbia pensato perché non ho mai visto alcuna critica al pezzo che lo suggerisse. Mi è sembrato di capire immediatamente che ciò che stava descrivendo era la sua bicicletta. Aveva quella svolta mentale. Era il tipo di persona che avrebbe pensato che fosse una bella battuta scrivere questo pezzo dal suono molto informato, pieno di fisica davvero buona (e ha una fisica adeguata), che descrive come costruire una macchina del tempo, che è in realtà su come costruire una bicicletta, sepolta sotto questa cortina di fumo della fisica che suona autentica. Jarrey ha iniziato a fare questa cosa chiamata “Petaphysics”, che è una sorta di scherzo scientifico francese. Molti importanti intellettuali francesi hanno formato un’accademia attorno all’idea di base di elaborare teorie per spiegare le eccezioni alle leggi dell’Universo, persone come Ionesco il drammaturgo. Il College of Metaphysics. Ho pensato che fosse una grande idea per una canzone. A quel tempo c’erano molte canzoni sui viaggi nello spazio, ed era il momento in cui la NASA lo stava facendo davvero. Avevano mandato un uomo sulla luna e stavano progettando di mettere parcheggi, bancarelle di hamburger e tutto il resto. Ho pensato che fosse giunto il momento di inventare una canzone che in realtà mandasse tutto fuori, che era “Silver Machine”. “Silver Machine” era solo per dire, ho una bicicletta d’argento, e nessuno l’ha presa. Non pensavo lo avrebbero fatto. Ho pensato che quello che avrebbero pensato stavamo cantando su una sorta di macchina per il viaggio spaziale cosmico. Quando ero ragazzo avevo una bici da corsa color argento. Ne ho una adesso, infatti” (da Cheesecake No. 5, Aprile 1981). Il brano è stato nuovamente registrato per l’album “Choose your masques” del 1982.

Formazione Hawkwind (1972)

  • Robert Calvert – voce
  • Dave Brock – voce, chitarra, tastiere
  • Lemmy Kilmister – basso, voce
  • Simon King – batteria
  • Nik Turner – sassofono, flauto, voce
  • Dik Mik – sintetizzatore
  • Del Dettmar – sintetizzatore

Traduzione Silver machine – Hawkwind

Testo tradotto di Silver machine (Calvert, Brock) degli Hawkwind [United Artists]

I, I just took a ride
In a silver machine
And I’m still feeling mean

Ho, ho appena fatto un giro
Su una macchina d’argento
E mi sento ancora cattivo

Do you want to ride ?
See yourself going by
The other side of the sky
I got a silver machine

Vuoi fare un giro ?
Vederti andare verso
L’altro lato del cielo
Ho una macchina d’argento

It flies
Sideways through time
It’s an electric line
To your zodiac sign

Può volare
Di lato nel tempo
È una linea elettrica
Verso il tuo segno zodiacale

I’ve got a silver machine ! (X4)

Ho una macchina d’argento ! (X4)

It flies
Out of a dream
It’s antiseptically clean
You’re gonna know where I’ve been

Può volare
Fuori da un sogno
È pulita antisetticamente
Saprai dove sono stato

Do you want to ride ?
See yourself going by
The other side of the sky
I’m in a silver machine

Vuoi fare un giro ?
Vederti andare verso
L’altro lato del cielo
Sono in una macchina d’argento

It flies
Sideways through time
It’s an electric line
To your Zodiac sign

Può volare
Di lato nel tempo
È una linea elettrica
Verso il tuo segno zodiacale

I’ve got a silver machine…

Ho una macchina d’argento…

* traduzione inviata da Graograman00

Ti potrebbero piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.