Take it back – Pink Floyd

Take it back (Riprenditelo) è la traccia numero sette del quattordicesimo album dei Pink Floyd, The Division Bell, pubblicato il 28 marzo del 1994.

Formazione Pink Floyd (1994)

    • David Gilmour – chitarra, voce, basso
  • Nick Mason – batteria
  • Richard Wright – tastiera, voce

Traduzione Take it back – Pink Floyd

Testo tradotto di Take it back (Polly Samson, Gilmour, Nick Laird-Clowes, Bob Ezrin) dei Pink Floyd [EMI]

Take it back

Her love rains down on me
easy as the breeze
I listen to her breathing,
it sounds like the waves on the sea
I was thinking all about her,
burning with rage and desire
We were spinning into darkness;
the earth was on fire

She could take it back,
she might take it back someday

So I spied on her, I lied to her,
I made promises I cannot keep
Then I hear their laughter rising,
rising from the deep
And I make her prove her love for me,
I take all that I can take
And I push her to the limit
to see if she will break

She might take it back,
she could take it back some day

Ring-a-ring o’ roses
A pocket full of posies
A-tishoo! A-tishoo!
We all fall down

Now I have seen the warnings,
screaming from all sides
It’s easy to ignore them,
God knows I’ve tried
All of this temptation,
you know it turned my faith to lies
Until I couldn’t see the danger
or hear the rising tide

She can take it back,
she will take it back some day
She can take it back,
she will take it back some day
She will take it back,
she will take it back some day

Riprenditelo

Il suo amore piove su di me
come la brezza
La sento respirare,
suona come le onde sul mare
La stavo pensando,
ardendo di rabbia e desiderio
Stavamo filando nelle tenebre;
la terra era in fiamme

Potrebbe riprenderselo,
potrebbe riprenderselo un giorno

Così la spiai, le mentii,
gli feci promesse che non potevo mantenere
Poi sentii le loro risate aumentare,
aumentarono dal profondo e
Le feci provare il suo amore per me,
presi tutto quello che potevo
La spinsi fino al limite
per vedere se si spezzerà

Potrebbe riprenderselo,
potrebbe riprenderselo un giorno

Un mazzo di rose
Una tasca piena di margherite
Etciù! Eitciù!
Tutti giù per terra

Adesso ho visto i pericoli,
urlavano da tutte le parti
É facile ignorarli,
Dio sa quanto c’ho provato
Tutte le sue tentazioni,
lo sai che ha reso la mie fede in menzogne
Finchè non potevo vedere il pericolo
o sentire l’onda anomala

Potrebbe riprenderselo,
potrebbe riprenderselo un giorno
Potrebbe riprenderselo,
potrebbe riprenderselo un giorno
Potrebbe riprenderselo,
potrebbe riprenderselo un giorno

* traduzione inviata da El Dalla

463 visite

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.