Crea sito

The planet of New Orleans – Dire Straits

The planet of New Orleans (Il pianeta di New Orleans) è la traccia numero undici del sesto album dei Dire Straits, On Every Street, pubblicato il 9 settembre del 1991.

Formazione Dire Straits (1991)

  • Mark Knopfler – voce, chitarra
  • John Illsley – basso
  • Alan Clark – tastiere, piano
  • Guy Fletcher – tastiere, cori
  • Chris White – flauto, sax

Traduzione The planet of New Orleans – Dire Straits

Testo tradotto di The planet of New Orleans (Knopfler) dei Dire Straits [Vertigo]

The planet of New Orleans

Standin’ in the corner
Of toulouse and dauphine
Waitin’ on marie-ondine
I’m tryin’ to place a tune
Under a louisiana moonbeam
On the planet of New Orleans
In a bar they call the saturn
And in her eyes of green
And somethin’ that she said in a dream
Inside of my suit I got my mojo root
And a true love figurine
For the planet of new orleans

New Orleans – the other planet
With other life upon it
And everythin’ that’s shakin’ in between
If you should ever land upon it
You better know what’s on it
The planet of New Orleans

Now I’m tryin’ to find my way
Through the rain and the steam
I’m lookin’ straight ahead through the screen
And then I heard her say
Somethin’ in the limousine
‘bout taking a ride across
the planet of New Orleans

If she was an ace
And I was just a jack
And the cards were never seen
We could have been the king and the queen
But she took me back to her courtyard
Where magnolia perfume screams
Behind the gates and the granite
Of the planet of New Orleans

Il pianeta di New Orleans

In piedi all’angolo
Tra Tolouse e Dauphine
In attesa di Marie-Ondine
Sto cercando di ricordare una canzone
Sotto la luce della luna della Lousiana
Sul pianeta di New Orleans
In un bar che chiamano Saturn
E nei suoi occhi verdi
e qualcosa che lei ha detto in un sogno
Nel mio vestito ho il mio amuleto
E una vera figurina d’amore
Per il pianeta di New Orleans

New Orleans – l’altro pianeta
Con un’altra vita
e ogni cosa che si muove nel mezzo
se dovessi mai atterrare su di esso
faresti meglio a sapere cosa c’è sopra
Il pianeta di New Orleans

Ora sto cercando di trovare la mia strada
Attraverso la pioggia e il vapore
Guardo dritto attraverso lo schermo
e poi l’ho sentita dire
qualcosa nella limousine
sul fare un giro attraverso
il pianeta di New Orleans

E se lei fosse un asso
e io fossi solo un fante
E le carte non fossero mai state scoperte
Avremmo potuto essere il Re e la Regina
ma lei mi riportò nella sua corte
dove il profumo di magnolia si sente forte
Dietro ai cancelli e alle pietre di granito
Del pianeta di New Orleans

34 visite

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.